Fabio Fazio è da qualche giorno al centro della polemica mediatica per aver ospitato Carola Rackete a Che tempo che fa, la sua storica trasmissione in onda tutte le domeniche su Rai Due. I detrattori del conduttore gli rinfacciano il fatto di essere di parte perché darebbe spazio solo alla versione della ex capitana della Sea Watch, descritta dai media ‘amici’ come la paladina della difesa dei diritti dei migranti contro il ‘mostro’ Matteo Salvini. Se l’ospitata della Rackete ha suscitato una marea di reazioni negative, tra le quali spiccano quelle dello stesso leader della Lega e di Giorgia Meloni, Fazio non si è certo fatto intimorire.

E, infatti, nel pomeriggio di lunedì 25 novembre, ha deciso di restare sul pezzo, postando un breve cinguettio su Twitter in cui commenta con pathos le drammatiche immagini del naufragio di migranti avvenuto sabato scorso al largo dell’isola di Lampedusa. Migliaia le reazioni social, molte di cordoglio, ma tante altre inviperite con il conduttore che, a dire degli hater, dovrebbe parlare del tema in modo serio, non invitando la Rackete.

Il tweet di Fabio Fazio: ‘Di questo parliamo quando discutiamo di migranti’

Sono le 15:35 di lunedì 25 novembre quando Fabio Fazio decide di condividere sul suo profilo Twitter ufficiale un breve video che immortala alcuni momenti delle operazioni di soccorso con cui la Guardia Costiera italiana cerca di mettere in salvo un gruppo di migranti vittime di naufragio.

Il dramma si è verificato sabato scorso, al largo delle coste dell’isola siciliana di Lampedusa. Nelle terribili immagini si vedono i militari darsi da fare in tutti i modi per cercare di salvare quante più persone possibile dalla furia del Mediterraneo in tempesta. L’ennesima tragedia del mare, insomma, che il conduttore di Che tempo che fa decide di commentare in maniera telegrafica: “Di questo parliamo quando discutiamo di soccorso in mare ai migranti. Di questo”.

Reazioni social divise tra chi lo sostiene e chi lo accusa di perdere tempo con Carola Rackete

Ma le buone intenzioni di Fabio Fazio, evidentemente turbato dalla scena a cui ha assistito, non sono state comprese da tutti i leoni da tastiera che frequentano la rete.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Politica

Il suo post, infatti, ottiene migliaia di reazioni. Molte, come già accennato, di vicinanza al suo sentire e di cordoglio nei confronti delle vittime. Ma molti altri internauti, invece, si concentrano solo sul fatto che Fazio, invece di perdere tempo ad invitare Carola Rackete in Rai spendendo soldi pubblici, dovrebbe trattare il tema migranti in maniera più seria. “E allora ne parli in modo serio e non invitando chi si è fatto beffe della Guardia di Finanza”, lo accusa qualcuno alludendo allo speronamento della Sea Watch nel giugno scorso.

“Fino a che c’è gente che li illude, apre i porti, li convince che saranno salvati sempre dalla Rackete di turno, queste stragi non finiranno mai”, riflette un altro. Ma non mancano nemmeno gli insulti personali e irripetibili rivolti al conduttore.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto