È diventato virale in un lampo sui social network il video in cui alcuni Commissari europei, tra i quali Paolo Gentiloni, intonano Bella Ciao, il canto partigiano italiano, divenuto poi famoso in tutto il mondo come simbolo di resistenza contro l’oppressione. Nel breve girato, della durata di meno di un minuto, si vede l’ex Presidente del Consiglio italiano cantare a squarciagola Bella Ciao mentre, insieme ad altri sei membri della nuova Commissione Ue appena insediatasi a Bruxelles, tiene il tempo battendo le mani.

Una scena che, se da una parte ha sicuramente fatto piacere a quella parte Politica che fa riferimento alla sinistra, dall’altra ha lasciato sconcertati diversi esponenti politici di destra. Tra questi, la leader di Fd’I Giorgia Meloni, la quale parla di “ridicolo teatrino”, ma anche il fondatore del partito Vox Italiae, Diego Fusaro, il quale considera “invasori” proprio gli stessi Commissari.

Il video di Gentiloni che canta Bella Ciao e la reazione di Diego Fusaro

Mercoledì 4 dicembre a Bruxelles si è riunito l’Eurogruppo per discutere di Mes e di rinnovo del trattato sul Fondo Salva Stati, questione che ha acceso aspre polemiche nel nostro Paese nei giorni scorsi.

Ma a fare notizia è anche un avvenimento, per così dire, più ‘leggero’, accaduto nella sede del parlamento europeo. Si tratta del video in cui vengono ripresi sette membri della neonata Commissione europea mentre cantano a squarciagola Bella Ciao. Si tratta del ‘nostro’ Paolo Gentiloni, nominato Commissario agli Affari Economici, dei Vicepresidenti Frans Timmermans e Maros Sefcovic, di Nicolas Schmit, Commissario al Lavoro, di Jutta Urpilainen, Commissaria ai Partenariati internazionali, di Helena Dalli, Commissaria all’Uguaglianza, ed infine di Elisa Ferreira, Commissaria alla Coesione e alle riforme.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Politica

Tutti appartenenti al gruppo parlamentare Ue dei Socialisti e Democratici. Una scena che, non appena sbarca sui social, scatena l’immediata reazione di Diego Fusaro. “I Commissari europei intonano Bella Ciao - cinguetta il filosofo sovranista su Twitter - peccato che gli invasori siano loro stessi. O partigiano, portali via!”.

Giorgia Meloni indignata: ‘Unione Sovietica Europea’

Insomma, Diego Fusaro ritiene Paolo Gentiloni e gli altri Commissari Ue degli “invasori” paragonabili ai nazisti contro i quali i partigiani combatterono.

Non certo dei paladini della democrazia e dei diritti dunque. Ma se il fondatore di Vox Italiae non ci va certo leggero nel giudizio, più di lui riesce a fare Giorgia Meloni. La leader di Fd’I, condividendo sui suoi profili social il video di Gentiloni che canta Bella Ciao, commenta a lettere cubitali con un inequivocabile: “Unione Sovietica Europea”. La Meloni si chiede anche se solo lei reputi “scandaloso” quello che bolla come un “ridicolo teatrino” messo in scena dalle “più alte istituzioni europee” che, invece, dovrebbero occuparsi di cose più importanti.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto