Marcello Sorgi critica l'atteggiamento tenuto da Papa Francesco nei confronti di Luciana Lamorgese. Il giornalista, in pratica, pensa che Bergoglio abbia utilizzato due pesi e due misure sul tema dei migranti nei confronti dell'attuale ministro dell'Interno e del suo predecessore Matteo Salvini. La stoccata dell'ex direttore, ora editorialista, del quotidiano La Stampa, arriva durante la sua partecipazione a L'aria che tira. Nel corso della puntata del talk show condotto da Myrta Merlino, andata in onda su La7 giovedì 1 ottobre, Sorgi è chiamato ad offrire la sua opinione sul processo per sequestro di persona contro il leader della Lega che si aprirà sabato prossimo a Catania.

Ed è in questa occasione che ricorda il recente incontro avvenuto tra il Papa e Lamorgese in Vaticano.

Luciana Lamorgese in Vaticano

L'incontro a cui fa cenno Sorgi durante L'aria che tira è avvenuto il 28 settembre scorso. Il ministro dell'Interno Luciana Lamorgese si è recata nella Città del Vaticano in occasione dell'inaugurazione della mostra dedicata ai 75 anni dalla fondazione dell'Ispettorato di Pubblica sicurezza in Vaticano. Presente anche il capo della Polizia Franco Gabrielli. Durante il suo discorso, Papa Francesco ha dichiarato di ammirare la "pazienza" esercitata dai presenti "nel dover trattare con persone di provenienze e culture così diverse".

L'incontro tra Papa Francesco e Luciana Lamorgese

Nella sua replica al Papa, Lamorgese, oltre ai ringraziamenti di rito, ha toccato anche il tema dei migranti. "C'è un problema di immigrazione che certamente 75 anni fa non era vissuto con questi sentimenti di tolleranza e di intolleranza - ha dichiarato - i problemi sono tanti ma si lavora insieme e lo Stato italiano e quello vaticano andranno avanti su questo percorso".

Poi ha aggiunto che, in tema di accoglienza, "nessuno può ritirarsi alle sofferenze di un essere umano nella ricerca di una via di salvezza". In questo senso, ha concluso, lo Stato italiano sui migranti ha offerto "prova di grande generosità". Al termine della cerimonia, Lamorgese è stata ricevuta in udienza da Papa Francesco nell'aula Nervi.

L'affondo di Marcello Sorgi

Ma il contenuto dell'incontro tra Papa Francesco e Luciana Lamorgese non soddisfa affatto Marcello Sorgi, soprattutto per quanto riguarda il tema dell'immigrazione. "Di recente la ministra Lamorgese, che è bravissima intendiamoci, e tiene come sappiamo gli immigrati su una nave davanti a Lampedusa, si è incontrata con il papa", ricorda il giornalista durante L'aria che tira. Poi, la stoccata contro il Pontefice: "Non risulta che il Papa l'abbia stigmatizzata".