Il mondo delle notizie è complesso e le storie, così come le foto false spesso vengono ampiamente condivise sui social media. Il team editoriale di Blasting News individua ogni settimana le bufale più popolari e le informazioni fuorvianti per aiutarti a distinguere il vero dal falso. Ecco le Fake News più condivise di questa settimana.

Stati Uniti

Affermazione: I vaccini COVID-19 vengono realizzati con tessuti di feti umani abortiti e sono sistemi operativi progettati per riprogrammare gli esseri umani

Fatti: Nelle ultime settimane, diversi post sono stati segnalati da Facebook, sostenendo che i vaccini COVID-19 contengano tessuti fetali e siano dei sistemi operativi.

Verità: Entrambe le affermazioni sono false.

  • Alcuni vaccini, come quelli che proteggono dalla rosolia e dalla varicella, secondo un articolo pubblicato nel gennaio 2017 sulla rivista Science, sono infatti prodotti utilizzando linee cellulari discendenti da due feti abortiti negli anni '60. Tuttavia, non sono necessarie cellule fetali aggiuntive per la produzione di vaccini e in questi non è presente tessuto fetale.
  • Come riporta Reuters, "questi nuovi vaccini vengono realizzati per creare una risposta immunitaria contro il virus SARS-CoV-2, che causa la malattia COVID-19" ma non sono in grado di modificare il DNA e quindi "riprogrammare" gli esseri umani.

Stati Uniti

Affermazione: Bill Gates vuole utilizzare gli OGM nei vaccini per i bambini

Fatti: È stato condiviso sui social media un video fuorviante, in cui si afferma che Bill Gates vorrebbe iniettare sostanze OGM nei bambini.

"Organismi geneticamente modificati, e li stiamo iniettando nelle braccia di un bambino, li spariamo direttamente in vena", a quanto pare sembra dire Gates nel video.

Verità: Il video è falso e il discorso di Gates anche. Infatti, Gates ha approvato gli OGM in un discorso del 2015 a Bruxelles e, a sostegno della sua tesi, il filantropo ha fatto un'analogia con i medicinali che come gli OGM subiscono controlli per garantire che siano sicuri.

Gates ha anche aggiunto che gli OGM promettono "di risolvere problemi nutrizionali, di produttività, e di aiutare gli agricoltori africani quando le colture si ammalano".

Stati Uniti

Affermazione: Coca-Cola ha lanciato una nuova lattina con la frase "prova per essere meno bianco"

Fatti: Diversi post condivisi sui social media mostrano l'immagine di una lattina di Coca-Cola e la frase "prova peri essere meno bianco" sopra il logo bianco dell'azienda.

Verità: Come riporta Snopes, questa affermazione è falsa. Una ricerca di immagini inversa mostra che si tratta di un'immagine stock del 2014 archiviata da Shutterstock. Questa settimana Coca-Cola è stata accusata di aver costretto i suoi dipendenti a guardare un video durante un workshop, in cui la diapositiva di presentazione sosteneva "Prova per essere meno bianco". In realtà, come sottolinea Snopes, "il corso contro il razzismo era reale, ma è improbabile che Coca-Cola abbia costretto i suoi dipendenti a guardarlo, e la società ha esplicitamente negato di averlo fatto".

Stati Uniti

Affermazione: Nostradamus predisse che "un uomo debole governerà il mondo occidentale con un jezebel"

Fatti: Un'immagine virale condivisa centinaia di volte su Facebook afferma che l'astrologo francese del XVI secolo Nostradamus ha scritto: “Una piaga cadrà sul mondo.

Poi un uomo debole governerà il mondo occidentale con un jezebel. Il popolo sarà danneggiato e soggiogato da un folle sovrano. La grande aquila soffrirà e cadrà”. Il post è accompagnato da una foto del presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, e della vicepresidente, Kamala Harris.

Verità: Come hanno sottolineato diverse organizzazioni di fact-check, non ci sono prove che Nostradamus abbia scritto la citazione condivisa su Facebook. In effetti, la citazione non si trova all’interno delle sue opere.

Inghilterra

Affermazione: Il governo inglese ha bloccato la pubblicazione di dati sugli effetti collaterali del vaccino COVID-19 da parte dell’Ufficio per le Statistiche Nazionali

Fatti: Post condivisi su Facebook e Twitter affermano che il governo del Regno Unito ha impedito all'Ufficio per le Statistiche Nazionali (ONS) di pubblicare i dati riguardanti il numero di persone che hanno subito effetti collaterali dopo aver ricevuto il vaccino Covid-19.

"Se tutto è come dovrebbe essere, perché il nostro governo dovrebbe nascondere queste informazioni cruciali", è l’interrogativo presente nei post.

Verità: in una e-mail a Reuters, ONS ha spiegato: “L'ONS ha sviluppato piani per monitorare l'efficacia della vaccinazione di massa. È probabile che ciò includa l'analisi dei flussi di dati esistenti. Quando saremo soddisfatti della qualità e della solidità dei nostri risultati, questi saranno resi pubblici nel modo consueto e in conformità con il codice di condotta statistico del Regno Unito". Sempre a Reuters, il Dipartimento per la Salute e l'Assistenza Sociale ha sottolineato che rapporti periodici sui vaccini sono stati pubblicati dalla Medicines and Health Products Regulatory Agency (MHRA).

Corea del Sud

Affermazione: La polizia italiana ha "arrestato decine di cardinali pedofili" in Vaticano

Fatti: Secondo vari post condivisi su Facebook, durante un'operazione svolta dalla polizia italiana sono stati "arrestati decine di cardinali pedofili" nella Città del Vaticano. Alcuni dei post condividono un articolo pubblicato sul sito web coreano UN News che, tra le altre cose, afferma: "Il parlamento italiano ha votato in modo schiacciante l’unione della Città del Vaticano alla città di Roma, ponendo effettivamente fine al regno del cattolicesimo sulla città-stato".

Verità: Secondo AFP, l'affermazione è falsa. Non c'è traccia di alcuna operazione di polizia che abbia portato all’arresto di cardinali pedofili in Vaticano. La stessa storia è stata pubblicata nel gennaio 2019 dal sito satirico Laughing in Disbelief.

Brasile

Affermazione: I CDC hanno gonfiato del 1.600% il numero di morti per COVID-19 negli Stati Uniti

Fatti: Post condivisi sui social media affermano che uno studio ha dimostrato che i Centers for Disease Control and Prevention (CDC) hanno gonfiato il numero di morti per COVID-19 negli Stati Uniti del 1.600%. Secondo lo studio, pubblicato nell'ottobre 2020, i dati del CDC mostrano che solo il 6% dei 161.392 decessi per Covid-19 registrati finora non ha menzionato alcuna comorbidità, il che indicherebbe che solo 9.684 decessi sono stati effettivamente causati da COVID-19.

Verità: L'interpretazione dello studio è confutata da esperti e agenzie sanitarie. In un'intervista con la ABC, Anthony Fauci, direttore dell'Istituto nazionale di allergia e malattie infettive, ha rafforzato i dati ufficiali del CDC e ha detto: "Ciò non significa che qualcuno che ha ipertensione o diabete che muore di covid non sia effettivamente morto a causa del Covid-19".

Etiopia

Affermazione: Una foto mostra la regina Elisabetta II che si inchina all'imperatore etiope

Fatti: i post condivisi su Facebook e Twitter mostrano una foto in bianco e nero della regina Elisabetta II e del principe Filippo inchinarsi davanti all'imperatore etiope. “La regina Elisabetta e il principe Filippo si inchinano davanti all'imperatore Haile Selassie e sua moglie, l'imperatrice Menen Asfew.

Sono le uniche persone a cui si siano mai inchinati come coppia reale ", si legge nella didascalia dei post.

Verità: L'immagine in bianco e nero mostra l'imperatore Haile Selassie I e sua moglie, l'imperatrice Menen Asfew, e due persone con le spalle alla telecamera che si inchinano davanti a loro. Queste due persone, tuttavia, non sono la regina Elisabetta II e il principe Filippo. Una ricerca di immagini inversa mostra che la foto condivisa sui social media è stata scattata originariamente nel 1955, dal fotografo tedesco-americano Alfred Eisenstaedt. La prima visita ufficiale della regina Elisabetta II in Etiopia, tuttavia, avvenne solo un decennio dopo, nel 1965.

Segui la pagina Coronavirus
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!