Domenica 6 novembre tornano i musei gratis a Roma con l’iniziativa DomenicalMuseo organizzata dal MIBACT e promossa da Roma Capitale e la Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali. Come ogni prima domenica del mese i musei civici romani saranno ad ingresso gratuito, permettendo così ai cittadini di visitare mostre ed esposizioni permanenti. Dopo la lista dei musei gratis a Milano, di seguito vi indichiamo i vari siti ed esposizioni che riguardano la Capitale.

Il programma dei musei gratis aperti a Roma domenica 6 novembre

In elenco troviamo gli amatissimi Castel Sant'Angelo, che si potrà visitare gratuitamente, compreso il Passetto di Borgo e la Stufetta di Clemente VII, e il Colosseo, nonché le Terme di Caracalla e di Diocleziano, oltre al Pantheon e il Museo Nazionale del Palazzo di Venezia.

Per tutti questi siti non è obbligatoria la prenotazione. Gratis anche la GNAM, la Galleria Nazionale di Arte Moderna e Contemporanea, che contiene quasi 5mila opere di pittura e scultura dell’800 e del ‘900, suddivisa in quattro settori con i più importanti lavori di artisti del calibro di Guttuso, De Chirico, Degas, Van Gogh, Monet, Pollock, Mirò, Courbet e tanti altri. La Galleria è aperta dalle 8.30 alle 19.30. Tra i musei gratuiti di Roma troviamo la Casina delle Civette a Villa Torlonia, con una serie di esposizioni di Andrea Viviani, Villa d’Este, il Foro Romano e Palatino, il Vittoriano, il Museo nazionale delle arti e tradizioni popolari, le Domus Romane di Palazzo Valentini, aperto dalle 9.30 alle 18.30, e la Galleria Borghese, che prevede però il pagamento di 2 euro per la prenotazione.

I migliori video del giorno

Moltissime anche le mostre temporanee da vedere durante questa giornata dedicata all’arte e la cultura. Al Macro di Via Nizza, ad esempio, si possono ammirare ‘FOTOGRAFIA – Festival Internazionale di Roma XV edizione: ROMA, IL MONDO’ e ‘Fragments of Rome, past, future, parallel worlds’. Tutti i musei ad entrata libera compresi nell’iniziativa del MIBACT sono disponibili sul sito beniculturali.it, che offre una panoramica completa sulle esposizioni romane e nel Lazio.  #Cultura Roma