Si è concluso da pochissimo il Congresso Nazionale del Collegio dei Docenti Universitari di Odontoiatria tenutosi a Roma nel quale è stato presentato uno studio che farà felici piccini ma anche noi adulti che amiamo tanto il cioccolato.

Gli odontoiatri sono stati chiari al riguardo ed hanno affermato: via libera al cioccolato, soprattutto se fondente!Finalmente un altro mito è stato sfatato: il cioccolato non è più considerato un nemico della salute orale ma un alleato infatti, non solo non è causa di carie, ma il cacao amaro la combatte grazie a delle sostanze antibatteriche che neutralizzano gli zuccheri presenti nei dolci.

Pubblicità
Pubblicità

Semaforo giallo invece per un altro tipico dolce pasquale cioè la colomba che, invece, dato che è costituita da carboidrati e zuccheri, attira i batteri, specie lo Streptococcus mutans, che è tra i maggiori responsabili della carie.

Nel corso del Congresso si è parlato anche di altri cibi che sono amici per la nostra igiene orale. Tra i cibi migliori i mirtilli, lo yogurt, le verdure crude, la cicoria.E' stato sfatato un altro mito, il caffè e il vino che non sono nemici dello smalto.

Pubblicità

Sono sempre valide le tradizionali raccomandazioni di lavarsi i denti, se è possibile dopo ogni pasto, e se non si è a casa, in alternativa consumare un chewing-gum allo xilitolo poichè questo zucchero combatte i batteri ed evita la loro proliferazione. Una buona notizia anche per le mamme che utilizzano latte artificiale per i neonati, i probiotici contenunti al loro interno favoriscono una prevenzione efficace contro la carie combattendo lo Streptococcus mutans.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Corretta Alimentazione

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto