Secondo l'International Diabetes Federation, organizzatrice della Giornata mondiale del diabete, l'insorgenza del diabete è promossa dalle cattive abitudini alimentari, una dieta ricca di prodotti trasformati o ad alto contenuto di grassi e dalla mancanza di attività fisica. I dati della Società italiana di diabetologia SID, indicano che in Italia le persone diabetiche sono circa 4 milioni, nella fase prediabetica 7 milioni e un milione di persone non sanno di avere la malattia.

Pubblicità
Pubblicità

Il ruolo fondamentale della famiglia

Lo slogan promosso dall'International Diabetes Federation, in occasione della Giornata mondiale del diabete è stato ''Il diabete riguarda ogni famiglia'', per sottolineare l'importanza dei familiari nella prevenzione e nella cura della malattia a partire dalla correzione dello stile di vita, regime alimentare sano, attività fisica regolare e gestione adeguata della terapia farmacologica.

Pubblicità

L'American Association of Clinical Endocrinologists e l'American College of Endocrinology, nelle recenti linee guida 2018 sostengono che una dieta a base vegetale rappresenta il regime ottimale per il benessere e la gestione della malattia nella persona diabetica. Un recente studio condotto dai ricercatori dell'Università di Londra ha analizzato la relazione tra il diabete e le diete a base vegetale che evitano in parte o in modo totale i prodotti animali, ma sono ricche di frutta, verdura, cereali integrali, semi e noci che contengono antiossidanti, fibre, micronutrienti, acidi grassi insaturi che offrono protezione verso il diabete.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Salute Corretta Alimentazione

L'indagine scientifica ha analizzato i dati di 433 persone in 11 ricerche condotte sulla dieta vegana e vegetariana, ognuna con una durata media di 23 settimane, osservando che il regime alimentare a base vegetale aveva aiutato a controllare il glucosio ematico, diminuito il colesterolo e il livello dei lipidi, ridotto il dolore neuropatico correlato al diabete e incrementato il benessere fisico e psicologico, migliorando la gestione globale della malattia. Inoltre, alcune persone avevano ridotto o interrotto i farmaci antidiabetici per via di un migliore controllo della glicemia.

Il parere dei nutrizionisti e dei dietisti

Gli esperti dell'Academy of Nutrition and Dietetics, sostengono che la ricerca non ha dimostrato che la dieta a base vegetale sia in grado di migliorare la Salute fisica e mentale nella malattia diabetica ma ha evidenziato solo una relazione, probabilmente dovuta ad un corretto stile di vita con pasti regolari che ha regolarizzato gli sbalzi della glicemia.

Pubblicità

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto