Zucchero ritirato dai supermercati per presenza di corpi estranei al suo interno. Il Ministero della Salute ha richiamato dal mercato alimentare un lotto di zucchero a marchio ‘Sudzuccheri’. Il prodotto incriminato è risultato all'interno di alcune confezioni, contaminato da oggetti estranei e potenzialmente ­pericolosi per i suoi consumatori.

I lotti dello zucchero ritirato dal mercato

Lo zucchero è stato segnalato non idoneo in seguito al controllo degli organi preposti.

La procedura di richiamo, come sempre avviene in questi casi, è stata pubblicata dal Ministero della Salute attraverso una nota informativa sul proprio sito ufficiale. Si tratta di una misura a scopo precauzionale mossa a cautela di tutti i consumatori in relazione alla possibile presenza di elementi estranei all’interno di alcune confezioni di zucchero. La contaminazione di materiale estraneo sarebbe avvenuta in seguito alla rottura di alcune componenti nel magazzino di stoccaggio.

Nello specifico il richiamo riguarderebbe il lotto 060319 di zucchero 'Sudzuccheri' confezionato nello stabilimento in provincia di Caserta di Gricignano Di Aversa. Si tratta di prodotti distribuiti, in particolar modo, nei supermercati Esselunga. Tutti i consumatori che hanno acquistato il prodotto in questione, sono invitati a restituirlo e a non consumarlo in alcun modo. Ormai sono sempre di più e quasi all’ordine del giorno gli alimenti sottoposti al ritiro dal mercato alimentare.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Salute Corretta Alimentazione

Si tratta di provvedimenti resi obbligatori in seguito alle allerte del Ministero della Salute per contaminazioni o non conformità risultate ai controlli degli organi preposti. Il richiamo in questione, però, sarebbe stato pubblicato da parte del ministero con quasi dieci giorni in ritardo rispetto alla data effettiva del provvedimento. Particolare che avrebbe potenzialmente rallentato l’allerta ai danni dei consumatori.

Il consiglio per i consumatori

Al fine di garantire la sicurezza dei consumatori il presidente dello ‘Sportello dei Diritti’, Giovanni D'Agata raccomanda, come sempre avviene in questi casi, di prestare molta attenzione ai lotti segnalati dello zucchero risultati non idonei e di non consumarli assolutamente poiché potrebbero essere pericolosi per la salute. La loro restituzione al punto vendita, inoltre, dovrà prevedere il cambio con prodotto idoneo o il possibile rimborso della spesa sostenuta.

Il consiglio per i consumatori, in generale, è anche quello di consultare, sistematicamente, il sito del Ministero della Salute, per verificare nel dettaglio il ritiro e le allerte sui prodotti alimentari che, statisticamente, risultano sempre più frequenti sul nostro territorio.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto