Aggiornamenti dal Calciomercato della Juventus. L'Arsenal fa sul serio per Gonzalo Higuain. E avrebbe messo sul piatto 30 milioni di euro. Lo scrive "Marca", sempre molto vicino agli affari di casa Real Madrid. Secondo il giornale spagnolo i "Gunners" avrebbero offerto la famosa cifra richiesta da Florentino Perez. La Juve rischia così di vedersi sfuggire l'obiettivo numero uno per l'attacco.

E non c'è solo l'Arsenal. Anche il Manchester City si è messo sulle tracce del "Pipita". Il nuovo tecnico dei "Citizens" Manuel Pellegrini ha già avuto modo di allenare l'argentino al Real.

E ora l'avrebbe messo in cima alla lista dei desideri, soprattutto in vista della possibile partenza di Carlos Tevez. Si profila dunque una doppia beffa per Marotta. Prima il sorpasso del Milan per Carlitos, adesso quello dell'Arsenal per Higuain.

La caccia al top player è sempre più in salita. Il rischio concreto è quello di veder sfumare due obiettivi nel giro di poco tempo. Alle cifre offerte dall'Arsenal per Higuain è difficile, se non impossibile, rispondere. E anche per Tevez Marotta ha chiarito che i bianconeri non parteciperanno ad aste. Dovessero veramente scappare via i due argentini alla Juve non resterebbe che Stevan Jovetic.

Ma anche per Jo-Jo la trattativa è tutt'altro che semplice.

La Fiorentina cede solo per 30 milioni e al momento non vuole sentire parlare di proposte al ribasso. I cattivi rapporti tra le dirigenze delle due squadre fanno il resto. Il giocatore si è esposto in maniera importante e i campioni d'Italia faranno leva proprio sulla volontà del montenegrino di andarsene. A complicare la situazione c'è poi l'inserimento del City.

Secondo il "Daily Mirror" gli inglesi sarebbero in pole per Jovetic, favoriti soprattutto dai buoni rapporti con i viola.

In attesa del colpaccio la Juve si consola con Simone Zaza. Con l'attaccante ci sarebbe già l'accordo. Resta da sedersi al tavolo con la Sampdoria. Il club torinese lavora su una comproprietà, mentre il giocatore gradirebbe un trasferimento definitivo.

Il nodo è sempre quello di limitare l'esborso economico: ai doriani piace Manolo Gabbiadini, i campioni d'Italia preferirebbero cedere De Ceglie. L'ingaggio dell'esterno non rientra però nei parametri blucerchiati.

Sull'accordo per le contropartite si gioca pure l'affare Ogbonna. Trovato l'ok su Ciro Immobile, c'è da chiarire quali altri calciatori si trasferiranno al Torino. La Juve offre Boakye o Sorensen, i granata spingono per Marrone o Gabbiadini.