Adriano Malori ha trionfato nella crono individuale che ha aperto la 50esima edizione della Tirreno-Adriatico, 5,4 km a Lido di Camaiore, diventando il primo leader della corsa e indossando , inoltre, la maglia rossa della classifica a punti. Il parmense della Movistar ha centrato la vittoria con il tempo di 6'04'', davanti a Fabian Cancellara per 1'', Greg Van Avermaet per 2'', arrivato con lo stesso tempo di Maciej Bodnar e Matthias Brandle, e Daniel Oss che ha chiuso sesto a 4'' dal vincitore. Il migliore dei big è stato il colombiano Rigoberto Uran che ha chiuso 18° a 10'', rifilando 1 solo secondo a Vincenzo Nibali che ha chiuso 28° a 11'', il siciliano ha rifilato, però, 8'' ad Alberto Contador e 10'' a Nairo Quintana.

Adriano Malori, che nel 2014 vinse la cronometro conclusiva della Tirreno-Adriatico ed è tricolore contro il tempo, veste la maglia azzurra di leader della classifica generale e anche la maglia rossa della classifica a punti, con l'obiettivo di tenersele strette più a lungo possibile nel corso della manifestazione. Risultato a sorpresa in questa prima tappa, dove ci si attendeva l'acuto del solito Fabian Cancellara, in un percorso tecnico adatto proprio alle sue qualità, ma a sorpresa è arrivata la vittoria di Malori a rendere già interessante l'edizione 2015. Dopo questa bella affermazione Adriano Malori sogna in grande, indossare la maglia di leader in una delle grandi corse a tappe, come Tour de France e Giro d'Italia, e conquistare una medaglia olimpica, con l'obiettivo di riuscirci già a Rio 2016.

Oggi in programma la seconda tappa, da Camaiore a Cascina (153 km), prima parte del percorso mosso e in seguito pianeggiante, con un finale adatto ai velocisti, nella quale potrebbe essere di nuovo protagonista Malori.

Classifica generale Tirreno-Adriatico: Adriano Malori 5,4 km in 6'04''; Fabian Cancellara a 1''; Greg Van Avermaet, Maciej Bodnar e Matthias Brandle a 2''; Daniel Oss a 4''; Ramunas Navardauskas a 5''; Steve Cummings a 6''; Peter Johan Sagan e Le Bon a 8''; 28° Vincenzo Nibali a 11'' dal leader.