Dopo la sfortunata partecipazione alla Volleyball Nations League, la Nazionale di Pallavolo femminile volta pagina, in vista dei prossimi campionati del mondo, che si disputeranno nel mese di ottobre in Giappone. Nelle ultime ore, è stata resa nota la lista delle convocate azzurre per il primo collegiale. Le atlete si raduneranno a Roma, presso il Centro Onesti, a partire da dopodomani, lunedì 9 luglio. Tra le giocatrici convocate figura anche Paola Egonu, uno dei migliori talenti su cui l'Italvolley può contare. La schiacciatrice dell'AGIL Volley è stata la trascinatrice dell'Italia nelle ultime partite della VNL, ma le sue prestazioni non sono state sufficienti per far sì che la Nazionale di coach Mazzanti raggiungesse la qualificazione alle Final Six.

Pallavolo, convocate Italia femminile per il primo collegiale

In vista del collegiale che avrà inizio lunedì, il commissario tecnico della Nazionale azzurra di pallavolo femminile ha diramato la lista delle convocate. In totale, saranno sedici le giocatrici che parteciperanno al primo collegiale nella capitale. Nel ruolo di opposti / schiacciatrici sono state chiamate Paola Egonu, Lucia Bosetti, Serena Ortolani, Sylvia Nwakalor, Miriam Sylla, Anastasia Guerra ed Elena Pietrini. Come palleggiatrici, Mazzanti ha deciso di affidarsi su Carlotta Cambi, Alessia Orro e Ofelia Malinov. Nella posizione di libero, convocate le atlete Beatrice Parrocchiale e Monica De Gennaro. Infine, come centrali coach Mazzanti ha scelto di chiamare Sarah Fahr, Marina Lubian, Anna Danesi e Cristina Chirichella.

La maggior parte del gruppo si radunerà in data 9 luglio, al già citato Centro Onesti di Roma. Due giocatrici, invece, raggiungeranno il centro sportivo nei giorni successivi: Lucia Bosetti lo farà il giorno 10 luglio, mentre Cristina Chirichella 24 ore più tardi (11 luglio, ndr). A riferirlo è il blog "Dal 15 al 25" della Gazzetta dello Sport dedicato interamente allo sport della pallavolo.

Il raduno, che avrà inizio a inizio della prossima settimana, durerà in tutto undici giorni. L'ultimo allenamento è previsto per la data del 20 luglio, quando ci sarà il definitivo "rompete le righe" per ciascuna atleta.

Intanto, presso il Centro Onesti, per l'intera durata del primo collegiale della Nazionale di pallavolo azzurra, è stata confermata la presenza dei nuovi componenti dello staff italiano, ossia i fisioterapisti Andrea Marconi e Luca Nocentini, in aggiunta al medico Alessandra Favoriti.