Lo spagnolo Omar Fraile è solo l’ultimo dei corridori professionisti che si sono infortunati durante la pausa agonistica tra la fine della stagione 2018 e l’inizio di quella 2019. L’atleta della Astana [VIDEO]è rimasto coinvolto in un incidente stradale insieme alla sua fidanzata. Per fortuna Fraile non ha riportato conseguenze particolarmente gravi, ma solo un’incrinatura alle costole. Molto peggio è andata all'australiano Mark Renshaw, che perderà la prima parte della prossima stagione dopo essere stato investito da una macchina mentre si allenava.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Ciclismo

Fraile, grosso spavento

Domenica, 2 dicembre, il corridore spagnolo Omar Fraile è rimasto coinvolto in un incidente stradale. Il 28enne della Astana stava rientrando in macchina da un criterium a Madrid in compagnia della fidanzata.

Secondo quanto comunicato dalla squadra kazaka, Fraile se l’è cavata con una costola incrinata e con un forte dolore alla schiena. Purtroppo le conseguenze sono state più serie per la sua fidanzata che ha riportato la frattura di sei costole e di una vertebra e dovrà sottoporsi ad un intervento chirurgico.

Omar Fraile è reduce dalla miglior stagione della sua carriera: ha vinto una tappa al Tour de France, quella con arrivo a Mende, oltre ad una del Giro di Romandia e una del Giro dei Paesi Baschi. Ha fatto parte anche della nazionale spagnola che ha aiutato Valverde a conquistare il Mondiale.

Lungo stop per Renshaw

Se Fraile dovrebbe essere in grado di tornare ad allenarsi abbastanza velocemente, molto più lungo sarà il periodo di recupero necessario a Mark Renshaw. Il corridore australiano, ultimo uomo di Mark Cavendish alla Dimension Data, [VIDEO] è stato investito da una macchina mentre si allenava vicino a casa.

'Stavo entrando in una rotonda e sembrava che l’auto si fermasse', ha raccontato il corridore che ha aggiunto: 'Presumo che l’autista non mi abbia visto, ho colpito la parte anteriore destra della macchina, sono volato sopra il cofano atterrando pesantemente sul bacino'. Renshaw ha riportato una frattura al lato sinistro del bacino e serviranno 3 o 4 mesi per il recupero.

Anche il figlio d’arte Rick Zabel è stato fermato da una caduta nelle prime pedalate verso la nuova stagione. Il corridore tedesco della Katusha Alpecin è scivolato, mentre era su una pista ciclabile coperta da molte foglie. A Zabel è stata riscontrata una frattura alla clavicola destra che ha reso necessaria un’operazione.