Resta in rosa Richard Carapaz, al traguardo con il gruppo di Nibali e Roglic a 6’29” dal vincitore. Alla vigilia del tappone decisivo, classifica generale immutata.

17:17 Arriva il gruppo maglia rosa.

17:10 Chaves ai microfoni di Rai Sport: "I sogni si realizzano, non bisogna mai mollare".

17:10 Chaves grintoso anche negli ultimi metri. Vittoria meritata per il colombiano. 4:01' 31''.

17:07 I tifosi incitano Chaves, ormai vicino al traguardo.

Pubblicità
Pubblicità

Il triangolo rosso degli ultimi mille metri è sempre più vicino.

17:06 Ci riprova: ancora attacco per Esteban Chaves (Mitchelton-Scott).

17:04 Incredibile: problema per Vendrame, probabilmente tagliato fuori dalla corsa verso il successo di tappa.

17:02 In testa adesso sono presenti ben sei corridori, rientrano Antunes e Carboni.

17:00 Si è formato un quartetto in testa: Chaves, Vendrame, Bidard e Serry.

Pubblicità

Il colombiano prova l'attacco, ma i tre corridori resistono bene.

16:58 Due gli inseguitori, Antunes e Carboni.

16:54 Il corridore con la maglia nero-gialla (Chaves) sembra averne più di tutti. Il gruppo di testa sembra avere intenzione di collaborare.

16:51 Marco Canola sta per essere raggiunto dal quartetto di inseguitori. Chaves in grande spolvero prende la testa della corsa.

16:46 9,9 km all'arrivo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Ciclismo

Il gruppo dei primi inseguitori a 16''. 8' 30'' il ritardo del gruppo maglia rosa.

16:40 Canola in testa, il corridore prova a seminare il resto del gruppo con un cambio di ritmo improvviso in prossimità della fase calda della corsa.

16:37 Parte la salita decisiva.

16:36 Blocco Movistar, che tiene alle strette il team di Nibali, la Bahrein Merida.

16:34 Gruppo di testa poco collaborativo, potrebbero partire nuovi tentativi di allungo.

16:23 Boaro all'attacco, nessuno per il momento lo segue.

16:03 Nibali e Carapaz 'tranquilli' nel gruppo della maglia rosa, Movistar in blocco.

15:50 A giocarsi la vittoria saranno i dodici corridori in fuga. Tra questi anche Estaban Chaves, Giovanni Carboni e Marco Marcato.

15:43 Il gruppo arriva a Feltre dopo circa 80.

Pubblicità

I chilometri di distanza tra i due gruppi sono circa 6. 48,8 km all'arrivo per chi sta tirando la corsa.

15:28 Nessun problema per Richard Carapaz e la sua squadra, la Movistar.

15:06 Gli attaccanti procedono spediti verso il primo traguardo volante di oggi. La tappa 19 del Giro d'Italia che non sta regalando particolari emozioni.

Pubblicità

14:58 Andrea Vendrame il primo a passare sul GPM.

14: 50 La Movistar sta monitorando la situazione dei corridori. Nessun attacco dal gruppo che insegue.

14:37 Si sta per entrare nella provincia di Belluno. 86,5 all'arrivo, con 7' 44'' di vantaggio di chi sta in fuga nei confronti del gruppo maglia rosa.

14:12 Giovanni Carboni aggancia il gruppo di testa. In fuga adesso sono in 12.

13:56 Il distacco di Boivin dal gruppo di testa è di 3' 36''.

13:53 Il vantaggio dei battistrada attualmente è di 6' 44''.

13:48 Guillaume Boivin prova l'azione in solitario.

13:22 Gruppo di testa che sta guadagnando alcuni secondi nei confronti degli inseguitori.

13:19 Si staccano alcuni uomini, tra questi anche Marco Marcato (UAE Team Emirates).

13:09 Fermi al chilometro zero, presente anche il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia. Partiti!

12:55 Si parte! I corridori verso il chilometro zero.

12:34 Anche la maglia rosa pronta al foglio firma. Il leader del Giro saluta i suoi fan dal palco prima di concedersi alle foto di rito.

12:00 I corridori si avvicinano al foglio firma.

Oggi in programma la 19ª tappa del Giro d’Italia, da Treviso a San Martino di Castrozza. Si tratta del penultimo arrivo in salita, dunque l’occasione ideale per i corridori che intendono recuperare secondi preziosi in classifica. Quella di oggi sarà una frazione corta di montagna (151 km), contraddistinta da parecchie ondulazioni e dall’arrivo in salita nella località trentina. Tappa tortuosa dunque, ma senza salite impossibili.

  • 1° CARAPAZ Richard (Movistar Team) 79h 44’ 22” Distacco: 0’ 00”
  • 2° NIBALI Vincenzo (Bahrain - Merida) 79h 46’ 16” Distacco: 01’ 54”
  • 3° ROGLIC Primoz (Team Jumbo - Visma) 79h 46’ 38” Distacco: 02’ 16”
  • 4° LANDA MEANA Mikel (Movistar Team) 79h 47’ 25” Distacco: 03’ 03”
  • 5° MOLLEMA Bauke (Trek - Segafredo) 79h 49’ 29” Distacco: 05’ 07”
  • 6° LOPEZ Miguel Angel (Astana Pro Team) 79h 50’ 39” Distacco: 06’ 17”
  • 7° MAJKA Rafal (Bora - Hansgrohe) 79h 51’ 10” Distacco: 06’ 48”
  • 8° YATES Simon Philip (Mitchelton - Scott) 79h 51’ 35” Distacco: 07’ 13”
  • 9° SIVAKOV Pavel (Team Ineos) 79h 52’ 43” Distacco: 08’ 21”
  • 10° FORMOLO Davide (Bora - Hansgrohe) 79h 53’ 21” Distacco: 08’ 59”

Classifica e programmazione tv della della 19ª tappa

Al termine della 18ª tappa, quella da Valdora a Santa Maria di Sala, la classifica è rimasta praticamente immutata. Richard Carapaz conserva i quasi 2’ di vantaggio sull’italiano Vincenzo Nibali, che oggi potrebbe dunque provare ad attaccare per accorciare le distanze dal corridore dell’Ecuador, obiettivo comunque difficile da concretizzare, almeno nella giornata odierna. Di seguito i primi 10 posti della classifica 2019 dopo 18 tappe:

Per ciò che concerne la programmazione televisiva, alle 12 appuntamento su Rai Sport per seguire il solito ‘Villaggio di partenza’. Circa 50 minuti dopo, l’orario d’inizio della 19ª tappa, spazio ad ‘Anteprima Giro’, sempre su Rai Sport. Come al solito, passaggio di consegne alle 14:30, quando ci si sposterà su Rai 2 per il ‘Giro in diretta’. Prima di tale appuntamento, sul secondo canale Rai andrà in onda il ‘Viaggio nell’Italia del Giro’. Alle 17:15 circa (orario approssimativo della conclusione della corsa odierna) si potrà seguire sempre su Rai 2 il ‘Processo alla Tappa’, con numerose interviste ai protagonisti della ‘Corsa Rosa’, nel palco allestito a pochi metri dall’arrivo. Si ricorda che sarà possibile seguire tale programmazione anche in streaming, direttamente da tablet o smartphone, grazie all’applicazione Rai Play.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto