Si preannuncia come uno degli eventi più scoppiettanti della stagione l'imminente UFC 244, in programma sabato 2 novembre al Madison Square Garden di New York. Il main event della serata è costituito dalla sfida tra i pesi welter Jorge Masvidal e Nate Diaz, due atleti molto seguiti e garanzia di spettacolo.

Sfida tra 'duri' con vista su Conor McGregor

A differenza di quanto accade spesso prima di un match, i due contendenti hanno da sempre mostrato profondo rispetto reciproco.

Solo pochi giorni fa la sfida ha rischiato di saltare in quanto Nate Diaz è risultato positivo ad un test antidoping. Con il match a forte rischio, Masvidal ha subito difeso il collega, credendo nella sua innocenza.

La situazione si è poi risolta quando UFC ha confermato il match, spiegando che la sostanza trovata nel sangue di Diaz (SARM) è stata trovata in concentrazioni molto basse e che era presente negli integratori vegani usati dal lottatore, inconsapevole della contaminazione.

Il match quindi è stato confermato, per la gioia dei fan delle MMA.

I due sono infatti atleti capaci di regalare accese battaglie sul ring, oltre ad avere una fama da duri anche fuori dall'ottagono. Il match ha in palio la scherzosa cintura di "Baddest motherfucker", come a segnare il background burrascoso dei due atleti. A consegnare la cintura al vincente l'ex wrestler The Rock.

Titolo "farlocco" a parte, il match mette di fronte due fighter di grande valore, decisi a vincere per avere una chance al titolo di campione.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Sport Invernali

Masvidal, 34 anni, viene da due vittorie consecutive ai danni dei più quotati Darren Till e Ben Askren. Successi devastanti che ne hanno rilanciato le ambizioni, a dispetto di un record non perfetto con 34 vittorie 13 sconfitte.

Dal canto suo Nate Diaz cerca conferme dopo il buon rientro in agosto contro Anthony Pettis, L'ex challenger dei pesi leggeri non combatteva dall'agosto 2016, quando venne sconfitto ai punti da Conor McGregor.

Ed è proprio l'irlandese, ex campione UFC nei piuma e leggeri, lo spettatore interessato di questo match. "The Notorius", al rientro il prossimo 18 gennaio, potrebbe infatti sfidare il vincitore di questo match.

Il programma e dove vedere l'evento

UFC 244, il 500° evento organizzato dalla UFC, non è solo Masvidal vs Diaz. La main card propone infatti diverse sfide interessanti. Prima del gran finale avremo infatti i seguenti match: Kevin Lee vs Gregor Gillespie (pesi leggeri), Derrick Lewis vs Blagoy Ivanov (massimi), Stephen Thompson vs Vicente Luque (welter) e Kelvin Gastelum vs Darren Till (medi).

L'evento sarà trasmesso in diretta streaming in esclusiva su DAZN a partire dalle 03:00 di domenica 3 novembre.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto