Si decideranno oggi, mercoledì 20 novembre, le sorti dell'Italia alla Coppa Davis 2019. La squadra azzurra, capitanata da Corrado Barazzutti, affronterà nel secondo ed ultimo match del gruppo F gli Stati Uniti. Entrambe le squadre hanno perso il loro primo incontro con il Canada, già qualificato come primo del girone, e devono assolutamente vincere per poter sperare di approdare alla fase finale.

Esordio sfortunato, azzurri chiamati al riscatto

Come detto in precedenza, gii azzurri hanno dovuto inchinarsi al Canada nel loro match d'esordio nel torneo in corso a Madrid.

La selezione canadese si è infatti imposta con il punteggio di 2-1 per effetto delle vittorie di Vasek Pospisil su Fognini (7-6 7-5) e di Denis Shapovalov su Matteo Berrettini [VIDEO] (7-6 6-7 7-6). I due tennisti azzurri si sono poi riscattati in doppio battendo la coppia nordamericana con il punteggio di 6-2 3-6 6-3. Una vittoria che potrebbe essere utilissima in caso di successo contro gli Stati Uniti e possibile ripescaggio come migliore seconda.

Il Canada ha poi bissato il successo contro la nostra nazionale imponendosi con il medesimo punteggio contro gli Stati Uniti.

Pospisil ha battuto Opelka con il punteggio di 7-6 7-6 portando i suoi sull'1-0. Nel match successivo Denis Shapovalov ha battuto Taylor Fritz in due set con il punteggio di 7-6 6-3. Ormai sicuri della vittoria e della qualificazione, i canadesi non hanno poi disputato il doppio. Una scelta che ha di fatto assegnato la vittoria al doppio statunitense con il punteggio di 6-0 6-0 e un totale di 2-1 a favore del Canada nel match.

Alla luce dei risultati fin qui ottenuti, Italia ed USA sono nella medesima situazione.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Tennis

Per sperare nel passaggio ai quarti entrambe le selezioni sono costrette a vincere con il maggior scarto possibile (3-0) per rientrare tra le due migliori seconde. A parità di punti con altre seconde si terrà conto dei singoli match vinti (sia singolari che doppio) e, in caso di ulteriore parità, anche di set e differenza tra games conquistati e persi. Sarà dunque importante vincere nettamente per rientrare tra gli 8 team che si giocheranno la vittoria tra venerdì 22 e domenica 24 novembre.

Le scelte di Barazzutti: Fognini e Berrettini in campo nel singolare

A scendere in campo nei due singolari saranno probabilmente i due migliori tennisti a disposizione del ct Barazzutti.

Toccherà quindi a Fabio Fognini e Matteo Berrettini riscattare la sconfitta subita dal Canada. I due potrebbero essere impiegati anche nel doppio, ma il ct può contare anche su Simone Bolelli, Lorenzo Sonego e Andreas Seppi.

Gli Stati Uniti del ct Mardy Fish hanno invece a disposizione Sam Querrey, Taylor Fritz, Reilly Opelka, Francis Tiafoe e Jack Sock. Come previsto dalla nuova formula i vari accoppiamenti del match si conosceranno solo a ridosso dell'evento, quindi non è possibile fare previsioni sui vari incontri.

Novità video - NBA, la Top-5 della notte (20 novembre)
Clicca per vedere

Il match Italia-Stati Uniti, seconda giornata del round robin di Coppa Davis 2019, sarà trasmesso in diretta tv su SuperTennis, canale 64 del digitale terrestre e canale 224 di Sky, a partire dalle 18:00 di oggi mercoledì 20 novembre. Sarà possibile seguire la diretta streaming sul sito di SuperTennis.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto