In un calendario degli Sport invernali che comincia a infittirsi di appuntamenti, per gli appassionati di sci alpino da non perdere nel weekend l'avvio della stagione di velocità maschile con le prove canadesi di Coppa del Mondo a Lake Louise sulla pista Men's Olympic: discesa sabato 30 novembre e super-G domenica 1° dicembre.

Entrambe le gare prenderanno il via alle ore 20:15 in Italia (le 12:15 in Alberta) con diretta tv su Rai Sport e streaming su RaiPlay; oltre che, come sempre per tutti gli eventi del Circo Bianco, su Eurosport e in streaming su Eurosport Player e Dazn per gli abbonati.

Nelle stesse due giornate a cavallo tra novembre e dicembre la Coppa del Mondo femminile sarà invece di scena a Killington, nel Vermont (Stati Uniti), impegnata con le discipline tecniche (gigante sabato, slalom domenica con le manche di entrambe programmate alle 15:45 e 19:00).

Italia competitiva per Lake Louise

Dopo le tappe d’apertura di Soelden e Levi nel Vecchio Continente, la Coppa del Mondo di sci alpino approda dunque in Nord America e nello specifico della competizione maschile iniziando la trasferta oltreoceano dall’incantevole e organizzatissima Lake Louise, località dello stato dell’Alberta situata all'interno del parco nazionale Banff nelle Montagne Rocciose Canadesi.

La passata stagione da questi parti grande Italia in discesa con il secondo posto di Christof Innerhofer e il terzo per Dominik Paris, rispettivamente a 28 e 54 secondi di ritardo dal vincitore, l’austriaco Max Franz. Assai meno positiva è stata invece la performance degli italiani in supergigante, vinto dal norvegese Kjetil Jansrud davanti all’austriaco Vincent Kriechmayr e allo svizzero Mauro Caviezel, con nessun azzurro piazzato tra i primi 20 in classifica (Paris 21° primo degli italiani e Innerhofer pettorale numero 1 addirittura 30°).

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Sport Invernali

La pattuglia di velocisti azzurri

A guidare l'Italjet sulla pista Men's Olympic sarà ovviamente lo stesso attesissimo Dominik Paris oro mondiale in supergigante lo scorso febbraio ad Are e detentore di Coppa nella stessa specialità, che sul tracciato canadese oltre al terzo podio dello scorso anno in discesa e quello analogo del 2014 in super-G vanta anche una vittoria in discesa nel 2013.

A completare la pattuglia di velocisti azzurri per Lake Louise i rientranti Emanuele Buzzi dopo lungo stop per infortunio e Peter Fill che sulla Men's Olympic è arrivato primo in discesa nel 2008, quindi Mattia Casse e il 22enne Federico Simoni.

Mentre è out Christof Innerhofer che dovrebbe rientrare in gara la settimana prossima a Beaver Creek, dove c’è in programma un’altra discesa e supergigante oltre lo slalom dell’8 dicembre a chiudere la lunga trasferta nordamericana del Circo Bianco.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto