Per molti ragazzini innamorati del Tennis è un sogno che si realizza, essere a bordo campo a pochi passi dai più celebrati campioni come Federer, Nadal, Djokovic e Tsitsipas e poterne seguire le evoluzioni. Dunque i servizi, le risposte, i colpi di classe e i grandi numeri, oltre ad avere l'onere e l'onore di far loro da supporto durante i match. Ma anche le sfuriate, le scene di frustrazione e gli errori. Proprio questi ultimi ad onor del vero non capitano spesso ai fuoriclasse, ma sono umani anche loro.

Ci sta dunque che Rafa Nadal possa sbagliare in maniera quasi maldestra una risposta, che la palla non vada nella direzione desiderata e colpisca uno dei giovani raccattapalle a bordo campo. Non è frequente, ma può accadere e, anzi, è proprio accaduto alla Rod Laver Arena di Melbourne durante il match valido per il secondo turno degli Australian Open che opponeva il numero uno del mondo all'argentino Federico Delbonis. Un po' di paura per una giovanissima 'ball-girl' che ha poi avuto la consolazione di un tenero bacio da parte del maiorchino, dunque il lieto fine.

La preoccupazione di Nadal, poi i sorrisi

Il video che, ovviamente, è diventato virale, mostra Rafa in primo piano mentre attende la battuta di Delbonis, sul servizio dell'argentino la sua risposta di rovescio è tutt'altro che impeccabile, il maiorchino è tutto spostato sulla sua sinistra e la pallina va dritta proprio in direzione di una ragazzina che si trova nei pressi del giudice di sedia. In realtà la palla sembra non colpirla, anzi nella circostanza a proteggerla c'è proprio la postazione del giudice.

La giovanissima ed involontaria protagonista di questo sketch ha una reazione istintiva e si china, ma resta in piedi. Nadal le si avvicina preoccupato e non appena si rende conto che sta bene le fa una carezza e la 'premia' con un bacio sulla guancia, infine le regala una bandana tra gli applausi del pubblico della Laver Arena. Il match può riprendere.

'Xisca, non essere gelosa'

A fine match, dopo aver superato in tre set il suo avversario, l'episodio è stato commentato ai microfoni dallo stesso Nadal nella tradizionale intervista a caldo post-match.

"Ero preoccupato per la bambina, è stata coraggiosissima". Poi a quel punto il cronista si sofferma sul tenero bacio che Rafa ha dato alla ragazzina e le telecamere inquadrano la signora Nadal, Xisca Perelló. Lui ride di gusto: "Xisca, non essere gelosa per quel bacio", la telecamera indugia ancora sulla moglie del numero uno del mondo che sorride divertita. Poi Rafa commenta ancora l'episodio: "Sinceramente è stato tra i momenti più spaventosi mai vissuti su un campo da tennis, mi era accaduto qualcosa del genere a Wimbledon tantissimo tempo fa e sono contento che alla bambina non sia accaduto nulla di grave".

Segui la pagina Tennis
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!