Archiviata la gara del Nurburgring e messo in archivio l'ennesimo trionfo stagionale di Lewis Hamilton, per la Formula 1 è tempo di tornare in pista. Nel weekend che va da venerdì 23 a domenica 25 ottobre il circus farà tappa all'"Autodromo Internacional do Algarve" a Portimao per il Gran Premio del Portogallo. La corsa, dodicesima prova del mondiale, segna il ritorno della F1 in Portogallo dopo ben 24 anni di assenza.

Formula 1 2020: Hamilton a un passo dal titolo, a Portimao può anche battere Schumacher

Dopo undici prove disputate, il mondiale di Formula 1 2020 sembra avere ormai un chiaro vincitore nella persona di Lewis Hamilton.

Il sei volte campione del mondo ha vinto sette gare in stagione, conquistando ben 230 punti. Al momento l'inglese ha un vantaggio di 69 punti sul compagno di squadra Valtteri Bottas. Un margine importante con solo sei gare ancora da disputare, ma la matematica tiene in vita le speranze del finlandese e di Max Verstappen (Red Bull).

In una stagione che vede Hamilton e Mercedes primeggiare nettamente nelle classifiche iridate, l'inglese continua a riscrivere record. Nello scorso Gran Premio dell'Eifel, disputatosi al Nurburgring, il campione in carica ha ottenuto la vittoria numero 91 in carriera. Un numero di successi che eguaglia il record detenuto da Michael Schumacher, ora condiviso dai due campioni.

La corsa di Portimao è solo la prima di tante occasioni che Hamilton avrà per battere il suo predecessore ed incidere ancora una volta il suo nome nella storia della Formula 1.

Esordio per Portimao, la Formula 1 torna in Portogallo dopo 24 anni

La crisi mondiale scatenata dalla pandemia di Covid-19 ha influito su molti aspetti della vita in generale, andando ad influire anche sugli eventi sportivi.

L'impossibilità per la Formula 1 di disputare alcuni Gran Premi, ha costretto Liberty Media, detentrice dei diritti, a studiare un calendario alternativo per il mondiale 2020. Una condizione che ha convinto i piani alti a guardarsi intorno e cercare circuiti insoliti, su cui la stessa F1 non ha mai corso o non correva da anni.

Tra i circuiti scelti come "alternative" proprio Portimao, oltre a Mugello (Italia), Imola (assente dal 2006), Istanbul e lo stesso Nurburgring.

Il circuito dell'Algarve è al suo esordio ufficiale in Formula 1, dopo aver ospitato diverse corse del mondiale Superbike, FIA GT, GP2, Supersport e altre categorie minori. Si tratta di una grande occasione per il circuito lusitano, che potrebbe in futuro diventare sede fissa di un GP. Per quanto riguarda il Portogallo, la corsa di Portimao segna un ritorno atteso 24 anni. L'ultima corsa di Formula 1 disputata sul suolo portoghese è datata 22 settembre 1996. In quell'occasione Jacques Villeneuve conquistò la vittoria sul circuito dell'Estoril, mettendo la sua Williams-Renault sul gradino più alto del podio davanti al compagno Damon Hill e alla Ferrari di Michael Schumacher.

Il rapporto tra la F1 e il Portogallo è invece iniziato ufficialmente nel 1958, quando il "Circuito da Boavista" di Oporto ospitò la prima edizione del GP portoghese e vide la vittoria di un superbo Stirling Moss. L'anno dopo il GP venne spostato a Monsanto (Lisbona), per poi tornare a Oporto nel 1960. Dopo un'assenza di 24 anni, il Gran Premio del Portogallo tornò in calendario nella sede dell'Estoril. Una storia interrottasi nel 1996 e che è pronta a ripartire nel weekend di Portimao.

Formula 1, GP Portogallo: orari diretta tv

Come ogni weekend di gara, la trasmissione in esclusive è affidata a Sky, che trasmetterà in diretta tv e streaming tutte le fasi dell'evento sul canale Sky Sport F1 (207).

Per quanto riguarda la trasmissione in differita è possibile sintonizzarsi su TV8, canale visibile in chiaro.

ORARI SKY (Diretta)

Venerdì 23 ottobre - Prove Libere 1, ore 12; Prove Libere 2, ore 16:00.

Sabato 24 ottobre - Prove Libere 3, ore 12; Qualifiche, ore 15:00.

Domenica 25 ottobre - Gara, ore 14:10.

ORARI TV8 (Differita)

Sabato 24 ottobre - Qualifiche, ore 18:30.

Domenica 25 ottobre - Gara, ore 18:10.

Sarà possibile seguire il Gran Premio del Portogallo di Formula 1 anche in diretta streaming su SkyGo, piattaforma streaming on-demand di Sky visibile su smartphone, pc tablet e smart TV.

Segui la pagina Formula 1
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!