Silvio Martinello, ex ciclista italiano, ha annunciato la sua intenzione di candidarsi come presidente della federazione ciclistica italiana. Al momento in carica c'è Renato Di Rocco, il quale non ha ancora sciolto le riserve su una sua eventuale candidatura per un ulteriore mandato. Da statuto le elezioni dovrebbero tenersi entro il 15 marzo 2021.

La candidatura di Martinello ha già ricevuto un primo endorsement da parte di Mario Cipollini, che ha parlato di orizzonte nuovo che potrebbe aprirsi.

Silvio Martinello: 'Percepisco un sentimento comune per una volontà di cambiamento'

Silvio Martinello, in queste settimane, è impegnato come commentatore al Giro d'Italia che sta seguendo per Radio Rai.

Nell'annunciare la propria candidatura spiega che è da tempo impegnato in questo progetto e racconta di avere ricevuto numerose sollecitazioni a compiere questo passo. "Avevo condizionato la mia scelta - spiega - ad una percezione di effettuare un cambiamento nel movimento ciclistico del nostro paese".

Martinello dice di avere percepito questo sentimento e quindi ha deciso di assecondare tutte le sollecitazioni che gli stanno arrivando. In un messaggio sul proprio profilo Facebook, l'ex ciclista padovano ha detto di avere già le idee chiare su diversi punti cardine del suo programma che presenterà nelle prossime settimane. Ha poi spiegato di non avere un programma "chiuso", ma invece aperto a tutti i suggerimenti che gli arriveranno da una serie di incontri che ha intenzione di avviare in tutto il paese.

Martinello ha anche esplicitato l'intenzione di dare vita a un sito internet in costante aggiornamento, oltre che a profili social in cui si potranno fargli proposte e sottoporre temi.

Mario Cipollini: 'Finalmente un orizzonte nuovo si avvicina per gli appassionati di ciclismo'

Mario Cipollini che da tempo è piuttosto critico nei confronti dell'attuale dirigenza della federazione ciclismo, ha accolto con grande favore la candidatura di Martinello alla presidenza della Federazione Ciclismo.

"Molti mi chiedono un parere sulla candidatura di Silvio Martinello - spiega Cipollini in un video sulla propria pagina Facebook ufficiale - conosco Silvio da sempre, siamo stati compagni di squadra, compagni di stanza, mi viene da dire che finalmente un orizzonte nuovo si avvicina per gli appassionati di ciclismo.

Spero ci sia davvero questo vento del cambiamento in modo da affrontare le cose in maniera diversa. Credo fermamente in questa iniziativa di Silvio - ha concluso il 'Re Leone' - e sono entusiasta di questa sua candidatura per tutti quelli che hanno la voglia e la speranza di vedere qualcosa di diverso nel nostro mondo".

Segui la pagina Ciclismo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!