Continua l'ottimo momento del Tennis italiano e del suo interprete più in forma, il 19enne altoatesino Jannick Sinner. Il tennista originario di San Candido (Bolzano) ha infatti raggiunto la sua prima finale ATP in carriera nel torneo ATP 250 di Sofia. Sinner si è imposto in due set sul francese Adrian Mannarino, conquistando un posto nella finalissima del torneo bulgaro. Ad attenderlo ci sarà il canadese Vasek Pospisil, numero 74 del ranking.

Jannick Sinner: in Bulgaria è caccia al primo titolo ATP

Come accennato, quella che il 19enne Sinner si appresta a giocare contro Pospisil (nessun precedente tra i due) è la sua prima finale in un torneo del circuito ATP.

Sinner, all'età di 19 anni e 2 mesi, è inoltre il più giovane tennista italiano ad aver mai centrato questo traguardo, un record di precocità soffiato a Claudio Pistolesi, capace di raggiungere la finale a Bari a 19 anni e 7 mesi.

Sinner ha raggiunto l'obiettivo battendo in semifinale il 30enne francese Adrian Mannarino, numero 75 del ranking ATP. L'italiano si è imposto in due set con il punteggio di 6-3 7-5 in un'ora e 28 minuti di gioco. Un match condotto alla grande da Sinner che, nonostante diversi errori di dritto, è riuscito a svoltare nei momenti chiave del match, imponendo al suo rivale i due break che di fatto hanno deciso i due set giocati e vinti dalla giovane promessa italiana.

Sofia: tra Sinner ed il primo trofeo c'è Pospisil

Ad attendere il nostro Sinner, attuale numero 44 ATP, c'è il canadese Vasek Pospisil.

L'attuale numero 74 della classifica mondiale, ha battuto in semifinale l'esperto francese Richard Gasquet, sconfitto con il punteggio di 5-7 6-2 6-0. Per Pospisil, 30 anni, si tratta della terza finale ATP in carriera. Nei due precedenti tentativi il canadese residente alle Bahamas ha sempre perso, prima contro Raonic (Washington 2014) e poi contro il francese Gael Monfils (Montpellier 2020).

Anche per lui, in caso di vittoria si tratterebbe nel primo successo nel circuito ATP. A partire con tutti i favori del pronostico sarà proprio Sinner, segnalato da molti come futura star a livello mondiale. Tra i due non ci sono precedenti, quello di Sofia sarà il primo confronto. Un match che potrebbe segnare un punto importante nella carriera di entrambi.

Sinner-Pospisil: dove vedere la finale dell'ATP di Sofia

La finalissima del torneo ATP 250 di Sofia tra Jannick Sinner e Pospisil si disputerà sabato 14 novembre alle 14:00. La trasmissione in diretta tv sarà affidata a SuperTennis (canale 64 del digitale terrestre e 224 di Sky) e, in via eccezionale, anche a Rai 2. Sarà possibile seguire l'evento anche in diretta streaming sul sito di supertennis o tramite la piattaforma streaming RaiPlay, ove è possibile seguire in diretta la programmazione della tv di Stato.

Segui la pagina Tennis
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!