Da quest'anno, l'#agenzia delle entrate ha deciso di essere più vicina ai contribuenti. Oltre ad aver introdotto diverse migliorie e integrazioni sul nuovo modello 730 online, ha reso la dichiarazione dei redditi precompilata disponibile anche per chi ricorre ad Unico 2016. Il modello precompilato è in rete dal 15 aprile nel sito dell'agenzia fiscale, all'interno dell'area personale del contribuente. Per accedere al cassetto fiscale basta essere dotati del PIN che permette di trovare il proprio #modello 730 già compilato con moltissime nuove voci. Infatti, sono state incluse tutte le spese sanitarie esclusi i farmaci da banco, le spese funebri, quelle universitarie, per le ristrutturazioni edilizie e gli interventi di riqualificazione energetica.

Il modello 730 andrà inviato dal 2 maggio al 7 luglio 2016 con eventuali modifiche e integrazioni. Invece, chi dovrà inviare l'Unico, avrà tempo fino al 30 settembre.

Gli aiuti disponibili per compilare la dichiarazione dei redditi

La dichiarazione precompilata 2016 sarà disponibile per 30 milioni di cittadini, e potrà essere inviata così com'è, oppure integrata e modificata. Se si provvede all'invio senza alcun cambiamento non si incorrerà nei controlli, così come se ad inviarla è un centro di assistenza fiscale o un patronato. È disponibile un sito Internet che spiega dettagliatamente come compilare il 730, in cui è presente una sezione di FAQ costantemente aggiornata con i vari quesiti che i cittadini possono inviare liberamente.

Assistenza fiscale a 360 gradi

Oltre ad aver aperto online un sito dedicato alla compilazione della dichiarazione dei redditi, l’Agenzia delle Entrate ha postato sul proprio canale YouTube un video che spiega tutta la procedura anche nel linguaggio dei segni per non udenti.

I migliori video del giorno

È in programma la creazione di una pagina Facebook, all'interno della quale gli esperti risponderanno tutti giorni alle domande degli utenti. Inoltre sul canale Twitter dell'ente ci saranno delle sessioni di domande e risposte, com'era già accaduto l'anno scorso. Ma non finisce qui: il Fisco si sposterà materialmente con un camper che si fermerà in diverse città d'Italia. Presso l'ufficio "mobile" dell'Agenzia delle Entrate sarà possibile ricevere tutta l'assistenza necessaria, ed anche il PIN per accedere alla dichiarazione dei redditi online.

Agenzia delle Entrate on tour dal 2 maggio al 7 luglio 2016

Ecco le tappe del camper dell'Agenzia delle Entrate. Lunedì 2 maggio Abruzzo, mercoledì 4 maggio Molise, venerdì 6 maggio Campania. Da lunedì 9 a martedì 10 maggio Sicilia, da giovedì 12 a venerdì 13 maggio Calabria. Basilicata martedì 17, Puglia giovedì 19, Marche martedì 24, Emilia-Romagna giovedì 26, Veneto martedì 31 maggio. Friuli Venezia Giulia lunedì 6 giugno, Bolzano mercoledì 8, Trento venerdì 10, Lombardia martedì 14, Valle d'Aosta giovedì 16, Piemonte martedì 21, Liguria giovedì 23, Toscana martedì 28, Umbria giovedì 30 giugno, Lazio lunedì 4 luglio.

L'ultimo appuntamento con il tour informativo dell'agenzia fiscale in camper sarà in Sardegna da mercoledì 6 a giovedì 7 luglio 2016. #modello Unico