L'ultima novità tecnologica è stata lanciata da Berk Ilhan, un designer industriale turco, che ha creato uno specchio in grado di riflettere la nostra immagine solo se sorridiamo. L'ispirazione nasce dal bisogno di aiutare le persone affette da una malattia, strappandole un sorriso. L'ideatore ha sentito l'esigenza di dare il suo contributo, poichè aveva vissuto la sofferenza che comporta un tumore, assistendo un'amica che ne soffriva.

Lo specchio "amico" ha lo scopo di farci sorridere, poichè è stato provato che, quando il nostro viso esprime gioia, i muscoli facciali trasmettono al cervello segnali capaci di migliorare anche l'umore. Non è sempre facile sorridere spontaneamente allo specchio, soprattutto quando si è affetti da una grave malattia. Ma anche un' espressione forzata di gioia è risultata sufficiente a migliorare lo stato d'animo.

Criticato l'ideatore: lucro sul dolore della gente?

La nuova invenzione è altamente tecnologica. E' capace di riconoscere con grande precisione le espressioni facciali, anche se al momento il costo del prodotto è elevato, si parla di duemila dollari. Berk Ilhan si augura di trovare un sostegno economico, attraverso una raccolta di fondi, per abbattere i costi e diffondere la sua creazione anche all'interno degli ospedali.

Lo specchio è già oggetto di critiche: è stato detto che è immorale speculare sullo stato di salute delle persone. Crediamo invece che il designer voglia, nel suo piccolo, essere utile e che con il suo specchio "sorridente" possa contribuire a sollevare il morale di chi è meno fortunato di noi. Le sue intenzioni sono buone, proprio perché ha avuto modo di sensibilizzarsi a tali problematiche, assistendo una persona cara colpita da tumore.

I tanti alleati del sorriso

Ben vengano le invenzioni, se possono collaborare oggettivamente al miglioramento della salute. Ricordiamo che sono stati trovati anche altri metodi per migliorare lo stato psicologico dell'essere umano. Ad esempio la make-up therapy che migliora l'aspetto, regalando da subito benefici sullo stato d'animo. Un contributo nel migliorare lo stato psicologico ed emotivo è anche dato dalla pet therapy, basata sull'incontro tra paziente ed animale e la clownterapia, detta terapia del sorriso.

Nel caso dello specchio, ci pare giusto trarre il meglio dalla tecnologia che ogni giorno fa passi da gigante, condizionando nostre vite. Accettiamo quindi il suo aiuto, se può essere concretamente di supporto al prossimo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto