Chi dice che spendendo poco si ottiene risparmio con scarsa qualità? Il mercato della telefonia è in continua evoluzione permettendo di sborsare pochi soldi ma ottenere un device perfetto per ogni tipo di attività, nonché un ottimo regalo last minute per queste feste di Natale. Scopriamo insieme quattro Smartphone da poter comprare spendendo anche meno di 200 euro, sfruttando le offerte lampo per i regali dell'ultimo minuto.

Pubblicità
Pubblicità

Huawei P20 Lite

La casa cinese di Huawei ha rivoluzionato negli ultimi anni il mercato, arrivando a superare addirittura la Apple per vendite nel secondo trimestre 2018, con alcuni dei migliori (e più costosi) smartphone mai prodotti e con un rapporto qualità-prezzo incredibile. P20 Pro, Mate 20 Pro, P Smart+ e tanti altri.

Con offerte a partire da 220 euro Huawei P20 Lite non è da meno.

Caratteristiche:

  • 64 giga di memoria interna;
  • 4 giga di Ram;
  • Display 5,84 pollici LCD Full HD+;
  • Doppia fotocamera posteriore 16/2 MP e anteriore 16 MP;
  • Processore Kirin 659 octa core da 2,36 GHz;
  • Dual Sim, riconoscimento facciale 3d, notch.

Pregi: Display ampio, sblocco col volto, bel design;

Difetti: Fotocamera e prestazioni generali migliorabili.

Pubblicità

Honor 9 Lite

Nati come versione low cost di Huawei e dedicati inizialmente solo all'online, i prodotti della Honor si possono trovare oggi nei migliori negozi di elettronica. Con un marchio diverso proposto inizialmente ai giovani, questi dispositivi costano ancora meno della casa madre, senza rinunciare alla garanzia fornita dalla stessa Huawei.

Con offerte a partire da 150 euro Honor 9 Lite stupisce per la scheda tecnica.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Smartphone Android

Caratteristiche:

  • 64 giga di memoria interna;
  • 4 giga di Ram;
  • Display 5,65 pollici LCD Full HD IPS;
  • Doppia fotocamera posteriore da 13/2 MP e anteriore da 13/2 MP;
  • Processore Kirin 659 octa core da 2,3 GHz;
  • Dual Sim, sblocco facciale.

Pregi: Display ampio, miglior rapporto qualità/prezzo sul mercato;

Difetti: Fotocamera e prestazioni generali migliorabili.

Samsung Galaxy A6

Samsung è famosa, oltre che come casa dominante del mercato mondiale degli smartphone, per essere la prima assieme ad Apple ad aver lanciato cellulari sopra i 1000 euro.

Allo stesso modo, per tenere testa alle varie case concorrenti, ha lanciato le serie J e A che scendono tranquillamente sotto i 300 euro senza rinunciare alla qualità. Con un prezzo anche sotto i 200 euro Samsung Galaxy A6 offre ottime prestazioni, mantenendo la garanzia Samsung.

Caratteristiche:

  • 32 giga di memoria interna;
  • 3 giga di Ram;
  • Display 5,6 HD plus Super Amoled;
  • Fotocamera posteriore da 16 MP e anteriore da 16 MP;
  • Processore Exynos 7880 octa core da 1,6 GHz;
  • Dual Sim, riconoscimento facciale.

Pregi: Software top sul mercato, buone fotocamere;

Difetti: Display solo sufficiente, niente led di notifica.

Pubblicità

Xiaomi Redmi Note 6 Pro

Presentata nel 2010 con prodotti destinati al mercato asiatico, e fino ad un paio d'anni fa per utenti di nicchia che volevano comprare sul web e modificare il sistema operativo cinese, la Xiaomi ha aumentato le proprie vendite in maniera esponenziale superando i 100 milioni di dispositivi venduti solo nel 2018. Oggi, nel nostro Paese, propone prodotti con un software europeo, ad un prezzo apparentemente impossibile e con garanzia Italia.

Pubblicità

Appena lanciato, Xiaomi Remi Note 6 Pro si trova anche sotto i 170 euro.

Caratteristiche:

  • 32/64 giga di memoria interna;
  • 3/4 giga di Ram;
  • Display 6,2 Amoled Full HD+;
  • Doppia Fotocamera posteriore da 12/5 MP e doppia anteriore da 20/2 MP;
  • Processore Snap Dragon 636 octa core da 1,8 GHz;
  • Dual Sim. Garanzia Italia.

Pregi: Ampio display 19:9, autonomia top sul mercato, buone fotocamere, ottimo rapporto qualità/prezzo, garanzia Italia.

Difetti: Niente notifiche sul notch.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto