In occasione della celebrazione di San Valentino 2019 verrà battuto all'asta un meteorite a forma di cuore caduto in Siberia 72 anni fa.

Uno dei frammenti di tale meteorite è ora in possesso della casa d'aste Christie's, che potrebbe vendere il meteorite per un valore di 500 mila dollari. Sembra solo una curiosa coincidenza il fatto che il celebre "cuore-meteorite" venga proposto al pubblico delle aste a partire dal giorno 6 e fino al 14 febbraio, giornata di San Valentino.

Il cuore spaziale è solo uno dei 45 meteoriti che verranno battuti all'asta online, ma proprio grazie alla sua forma particolare verrà proposto con un prezzo molto più elevato rispetto agli altri.

In particolare il prezzo di base per i meteoriti sarà di 500 dollari, ma per questo frammento di asteroide a forma di cuore si potrà arrivare fino a 500 mila dollari, così come sostenuto da una delle più grandi case d'aste al mondo.

La storia del 'cuore proveniente dallo spazio'

Il meteorite dalla forma di un cuore non ha una storia tra le più recenti rispetto ad altri meteoriti. La sua prima comparsa sulla Terra risale a 72 anni fa, quando è stato rinvenuto sulle montagne Sikhote-Alin in Siberia. La sua storia sembra comunque in ogni caso legata alla celebrazione di San Valentino, dato che la caduta è avvenuta il 12 febbraio 1947, due giorni prima della data in cui tradizionalmente vengono festeggiati gli innamorati di tutto il mondo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Scienza

Un asteroide dalla forma regolare

Il fantomatico "cuore spaziale" non è passato però inosservato durante la sua caduta, a causa delle sue 90 tonnellate di peso. L'asteroide ha lasciato dietro di sé 200 crateri, alcuni larghi anche 25 metri, che si sono generati in seguito all'impatto. Questo ha causato non soltanto un boato acustico udito oltre 300 chilometri di distanza, ma persino danni materiali alle case vicine e alla vegetazione delle montagne siberiane.

I frammenti che sono stati rinvenuti dopo l'impatto dell'asteroide hanno tutti una forma frastagliata e irregolare. Solo il meteorite a forma di cuore presenta una forma più regolare.

Secondo il geofisico Alan Rubin, dell'Università della California di Los Angeles, la regolarità di questo cuore spaziale sarebbe dovuta al fatto che si è staccato dall'asteroide in un punto più alto dell'atmosfera. Per questo motivo è stato scolpito dall'azione dell'atmosfera in modo più aerodinamico, conferendogli proprio la forma a cuore.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto