La società americana iRobot produce e sviluppa costantemente sia robot aspirapolvere che lavapavimenti in grado di rimuovere efficacemente lo sporco che si annida negli appartamenti da soli e senza alcun supporto umano. C'è da sottolineare che l'azienda consente anche di ricorrere all'utilizzo combinato dei suoi dispositivi ad alto tasso tecnologico, garantendo così ai propri clienti la possibilità di avere dei robot che, sempre autonomamente e in piena sintonia, sono in grado di prendersi cura dell'igiene domestica, svincolando così i proprietari da tutte quelle noiose incombenze che solitamente bisogna affrontare quando si tratta delle faccende domestiche.

In quest'ottica, la miglior combinazione è quella formata da Roomba i7+ e Braava jet m6.

Insieme, infatti, rappresentano ad oggi il top di gamma della iRobot in quanto uniscono il meglio della gamma dei robot aspirapolvere e lavapavimenti. Progettati per lavorare insieme, la combo di questi robot è sicuramente il meglio da offrire per la pulizia quotidiana della vostra casa. Di conseguenza, se si vuole puntare su efficienza ed affidabilità ai massimi livelli, non si può non pensare a questa accoppiata tecnologica per dire addio una volta per tutte alla fatica e allo stress derivante dalle operazioni di pulizia dei pavimenti.

Ricordiamo brevemente che Roomba i7+ rappresenta uno dei migliori e più evoluti dispositivi di iRobot. Innanzitutto, grazie al suo sistema di svuotamento automatico Clean Base, la piattaforma gestisce pienamente l'attività legata alla rimozione della polvere accumulata, con un'autonomia che può arrivare ad interi mesi. Il risultato sarà a dir poco ottimale, poiché il robot monta delle doppie spazzole in gomma multisuperficie che sono in grado di raccogliere qualsiasi tipo di detrito (anche quelli più ostici) grazie anche ad una potenza di aspirazione che risulta 10 volte superiore rispetto alla media degli altri prodotti della serie.

Sul fronte opposto, Braava jet m6 è uno dei robot lavapavimenti più tecnologici presenti sul mercato. Dotata del sistema Precision Jet Spray, riesce ad individuare e ad eliminare qualsiasi tipo di sporco, anche quello più difficile, così come le macchie di unto che solitamente sono ostiche da rimuovere con i sistemi tradizionali di lavaggio. Anche Braava jet m6 è dotato di una stazione di ricarica Home Base con funzione Riprendi e Ricarica che, una volta rigenerata la batteria, permette alla piattaforma di ripartire laddove aveva lasciato il suo lavoro.

La più grande forza di questi robot è data dal fatto che possono tranquillamente lavorare insieme e alternarsi nelle varie operazioni di aspirazione e lavaggio, essendo entrambi equipaggiati della rivoluzionaria tecnologia Imprint Link che li mette in comunicazione costante in quella che può diventare una vera e propria "turnazione" di lavoro.

Combo Braava jet m6 e Roomba i7+: il top delle pulizie tecnologiche

Quando si ha l'esigenza di non occuparsi più personalmente delle faccende di casa per non affaticarsi oppure per ritagliarsi un pizzico di tempo libero dopo una lunga giornata di lavoro, la soluzione ideale può essere quella del ricorso combinato di Roomba i7+ e Braava jet m6.

La società iRobot ha fatto in modo che i due robot possano collaborare autonomamente, permettendo di controllarne l'attività comodamente da lontano tramite smartphone.

Fondamentale in quest'ottica è la connettività Wi-Fi disponibile su entrambi i dispositivi, nonché il già menzionato sistema Imprint Link. E così, dopo aver provveduto alla programmazione, Roomba i7+ comincerà a rimuovere la polvere e i residui accumulatisi sul pavimento (arrivando anche nelle zone più difficili della casa). Una volta conclusa la sua attività, lancerà una sorta di segnale a Braava jet m6, permettendole di mettersi in funzione per lavare i pavimenti, eliminando le macchie da sola e senza alcun supporto umano.

Inoltre c'è la possibilità di programmare distintamente le operazioni di pulizia. Ricorrendo all'applicazione iRobot HOME, si può selezionare l'opzione "pulisci tutto" per far sì che Roomba i7+ e Braava jet m6 si soffermino in tutte le camere della residenza, o in alternativa si può decidere a priori in quali stanze devono soffermarsi. E così, grazie a questi due autentici top di gamma in fatto di faccende casalinghe, si potranno gestire e monitorare le operazioni di aspirazione e lavaggio dei pavimenti a distanza con dei semplici click dallo smartphone, liberandosi una volta per tutte del fardello e del fastidio delle tradizionali pulizie domestiche.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto