Ventesimo appuntamento annuale, fissato per sabato 15 febbraio, con le estrazioni di Lotto e SuperEnalotto che tre volte alla settimana fanno aggiudicare diversi premi ad oltre 100.000 italiani.



Nell'ultimo concorso, solo le vincite del gioco del SuperEnalotto hanno premiato olttre 90.000 giocatori ma nessuno di loro è stato così bravo e fortunato ad aggiudicarsi il montepremi totale.



E' utile ricordare sin da subito che le probabilità di vincita sono molto basse e se per un terno la percentuale è di 1/327, per indovinare la sestina vincente si arriva a 1/622 614 630.


In previsione dell'estrazione SuperEnalotto di oggi, sabato 15 febbraio, si può notare come sia in aumento il ritardo del numero 84 che non viene ormai pescato da 130 giorni. Alle sue spalle continua l'assenza anche del numero 1 mentre è da sottolineare l'ingresso nei numeri con assenze superiori ai 100 giorni anche del numero 50 (ultima estrazione lo scorso 7 novembre).



Nessuna sostanziale modifica invece per quanto riguarda i primi e gli ultimi posti della graduatoria dei numeri estratti più frequentemente a partire dal 1997.


Mancata estrazione, per quanto riguarda il concorso del Lotto, sia del numero 90 sulla ruota di Venezia sia del 50 su quella di Roma che restano così i due numeri con maggior ritardo (mancata apparizione ormai dal 20 luglio 2013). Prosegue ed arriva ad 84 turni anche l'assenza del numero 89 sulla ruota di Napoli.



Prendendo i dati e le statistiche in arrivo invece dalle ultime 540 estrazioni, si può sottolineare come il numero apparso più spesso è il 90 sulla ruota di Palermo con una frequenza di 49 volte.
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto