Come ogni anno, il Natale arriva e porta con sé tanti regali, uno dei più comuni durante le festività natalizie è quello di regalare dei Libri. Vediamo quali sono quelli più gettonati per questo Natale 2014, ecco i nostri consigli per una buona lettura sotto l'albero.

Natale 2014: libri da regalare per le feste

Ovviamente, quando si parla di gusti si entra nel campo della soggettività, per regalare un libro che faccia piacere ricevere, bisogna conoscere un po' cosa piace a colui che deve riceverlo. Ad ogni modo, vediamo alcuni titoli che stanno andando forte nell'ultimo periodo e sembrano adatti per queste feste.

C'è chi punta al romanzo, uno dei più venduti dell'anno, presente per tantissimo tempo nella top ten del New York Times, è Vita Dopo Vita di Kate Atkinson, romanzo avvincente con un messaggio ottimista, addirittura capace di vincere la morte, visto che la protagonista ha il dono di risorgere continuamente e sperimentare nuove vite ogni volta imparando così da quelle precedenti.

Come dicevamo però, i gusti sono gusti e, a proposito di gusti, per gli amanti del cioccolato, in particolare del gianduiotto torinese, quale miglior libro di Una Storia di Cioccolato - C'era Una Volta la Venchi Unica. Rimanendo in campo gastronomico, la summa del campo è sicuramente Le Ricette di Masterchef del noto programma televisivo.

L'argomento è vastissimo, proviamo a capire quali sono gli interessi della persona che deve ricevere il nostro presente. Abbiamo un appassionato di fantasy? Magari un fan della serie tv che tanto successo sta avendo in questi ultimi anni, Games Of Thrones? Quale idea migliore di iniziare a regalargli il primo libro della saga del Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco?

Per gli amanti dello sport, in particolare della boxe, non ci sono dubbi invece. Due sono i libri imprescindibili da mettere sotto l'albero, uno si chiama Ali - Il Libro Ufficiale, scritto da Nancy Hajeseki, che racconta la storia completa del più famoso pugile di tutti i tempi, l'altro è invece un prodotto nostrano, Sparviero - La Mia Storia, autobiografia del campione napoletano Patrizio Oliva.

Per gli amanti dei viaggi, magari esotici, che però vogliono tornare a respirare l'elegante sapore della letteratura alta c'è Un Insolito Natale in Australia di Marie Therese Taylor. Per chi invece non vuole dimenticare le brutture del mondo ed approfondire alcuni aspetti della vita dei narcotrafficanti, ecco La Terra dei Narcos e la Fiducia di Anabel Hernandez, con prefazione di Roberto Saviano. E per i più piccini? Quale migliore idea di regalare Il Superlibro Sonoro di Peppa Pig scritto da Silvia D'Achille? Insomma, ce n'è davvero per tutti i gusti.