Pranzo di Natale 2014, ma anche Capodanno, come scatenare la fantasia con due delle Ricette più appetitose ed invitanti tra quelle proposte nelle festività natalizie. Si tratta dell'arrosto di tacchino al pesto di noci e della vellutata di funghi: l'una non esclude l'altra, entrambe possono essere proposte al pranzo o cena natalizia da passare in famiglia o con pochi intimi. Vediamo insieme come preparare le due pietanze, con le ricette e le porzioni consigliate per quattro persone.

Natale 2014 e Capodanno, arrosto tacchino al pesto di noci: ecco la ricetta

Donne, volete fare bella figura con l'arrosto di tacchino?

Consigliamo allora quello da preparare con pesto di noci, da cuocere al forno a 170 gradi. Per quattro persone sono necessari due chilogrammi di petto di tacchino disossato: vediamo come si prepara. E' doveroso tritare tutto insieme all'incirca 60 grammi di prezzemolo, 100 grammi di noci, l'aglio, il parmigiano già grattugiato, un pizzico di sale e di pepe. Si può usare anche un robot da cucina e a tritura in corso, aggiungere olio a filo per uniformare il pesto. Nel frattempo, si dovrà stendere una quindicina di fette di pancetta sui piatti e creare degli strati con le fette di tacchino. Usare sale e pepe sulla carne prima di spalmare il pesto già preparato. Grattugiare ancora 30 grammi di noci da cospargere, dopodiché è necessario arrotolare pancetta e tacchino, prima di legare il tutto con uno spago da cucina.

Mettere in forno per 1 ora e 20' o 1 ora e 40', fino alla cottura che non lascerà succhi rosati. Un po' di sale all'esterno, si può insaporire con timo e alloro.

Pranzo o cena Natale 2014 o Capodanno, vellutata di funghi: ecco la ricetta

Per questo succulento piatto, se si è in quattro è necessario acquistare 600 grammi di funghi freschi misti da affettare sommariamente.

Fare a dadini cinque patate e rosolarle in un padella con del burro e cipolla, prima di aggiungere i funghi: il fuoco dovrà essere sostenuto. Durante la cottura spolverare con della farina, prima di aggiungere mezzo litro di brodo di pollo già preparato: portate ad ebollizione, contenere la fiamma e versare un altro mezzo litro di brodo di pollo.

Cuocere per circa 20 minuti girando di tanto in tanto, cospargendo di alloro e di polvere di porcino: la cottura sarà pronta quando le patate si saranno ammorbidite. Aggiungere crème fraîche, cuocere ancora qualche minuto e aggiungere prezzemolo, sale, noce moscata e pepe.