L'attesa per l'estrazione della Lotteria Italia 2015cresce sempre di più: come ogni anno, il giorno che tutti aspettano è il 6 gennaio 2016 quando verranno resi noti i biglietti vincenti. Le novità di quest'anno sono molte e riguardano soprattutto la diretta dell'estrazione che non avverrà durante una trasmissione speciale de La Prova del Cuoco in compagnia di Antonella Clerici, bensì con il programma di successo di Flavio Insinna, Affari Tuoi.

L'appuntamento televisivo è per il 6 gennaio, immediatamente dopo l'edizione serale del TG1, e durante il doppio appuntamento con la trasmissione di Insinna verranno resi noti tutti i tagliandi che risulteranno vincenti. L'attesa maggiore è, ovviamente, per il biglietto che varrà 5 milioni di euro, ma gli altri premi sono comunque sostanziosi e possono regolare dei bei momenti nella giornata dell'Epifania.

In questo articolo daremo una serie di informazioni sul regolamento, i premi, come scoprire se il proprio tagliando è quello fortunato e, nel caso, come riscuotere la vincita.

Come scoprire tutti i premi dell'estrazione della Lotteria Italia 2015

Durante la trasmissione serale di Flavio Insinna, verrà resa nota l'estrazione del biglietto vincente della Lotteria Italiae di tutti i premi che vengono definiti di prima categoria.

Per conoscere tutti i tagliandi vincenti anche per i premi 'minori', occorre collegarsi al sito internet lotteria-italia.it oppure su quello dell'Agenzia delle Dogane, dove, nei giorni seguenti l'estrazione, verranno resi noti tutti i codici numerici che hanno diritto ad una vincita.

Come ritirare i premi dell'estrazione Lotteria Italia 2015

Qualora il nostro biglietto contenesse uno dei codici numerici vincitori di un premio all'estrazione della Lotteria Italia, occorre portare il biglietto vincente, in stato di integrità, presso una qualsiasi filiale del gruppo Intesa-San Paolo oppure direttamente all'ufficio delle Lotterie Nazionali che si trova a Roma in viale del Campo Boario, n.

56/D. Importante è anche la tempistica: per poter riscuotere il premio, è necessario attuare queste operazioni entro 180 giorni dall'estrazione, mentre i pagamenti solitamente arrivano al più tardi entro il 45° giorno dalla presentazione dell'istanza.

Tutti i modi per vincere con la Lotteria Italia 2015

Oltre l'estrazione del 6 gennaio 2016, ci sono anche altri modi per scoprire se si ha diritto ad una vincita.

Il biglietto della Lotteria Italia 2015, infatti, contiene anche il gioco 'Il sapore della fortuna': si tratta del classico meccanismo del gratta-e-vinci, qualora dovessero comparire due segni uguali si avrà diritto ad un premio. Fondamentale sapere che se la vincita è entro i 500 euro, potrà essere riscossa presso uno dei punti vendita, mentre se il premio dovesse essere superiore bisognerà seguire la medesima procedura che abbiamo visto per l'estrazione dei numeri vincenti, cioè recarsi a Roma all'ufficio delle Lotterie oppure in una filiale di banca Intesa-San Paolo.

Per aggiornamenti, cliccate su 'Segui' in alto sopra l'articolo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto