Sbarca a Roma uno dei congressi più noti del settore a livello nazionale: la 16^ conferenza sul counseling organizzata dalla S.I.Co. Società italiana di Counseling. Due giornate di incontri e laboratori dedicati alla conoscenza di sé e al funzionamento dell’essere umano, allo scopo di trovare percorsi per migliorare se stessi. Dal 30 novembre al 1 dicembre 2019, studiosi del mondo del counseling ma anche scrittori, psichiatri, psicologi, pedagogisti, docenti e medici dibatteranno sulle idee e strumenti di comprensione dell’essere umano partendo dal mondo interiore per ritrovarsi infine trasformati e arricchiti.

Scienza e mindfulness a Roma, le menti più importanti d'Italia per indagare il mondo interiore dell'uomo

Un programma fittissimo di incontri e laboratori, dal 30 novembre al 1 dicembre nella bellissima cornice dell’Hotel H10 di via Avogadro a Roma. Per gli amanti della psiche, dello yoga e della meditazione un convegno sicuramente da non perdere, accade una volta l’anno e riunisce i più importanti psicologi e studiosi del mondo interiore italiano. Un evento che strizza l’occhio alle neuroscienze, alle nuove tecnologie di brain imaging, all’importanza della preghiera e certamente alla mindfulness o perché no alla “ricerca della felicità” come raccontava il film di Gabriele Muccino nel 2006.

Uscire dalla caverna di Platone: per un'altra qualità di vita

La storia è ricca di crudeltà, le guerre e la violenza ancora nel 2019 pullulano nel mondo. Il livello di nevrosi nelle città si è alzato. Le cause? Non sono attribuibili solo all’ambiente in cui viviamo ma nascono anche dai conflitti generati dai bisogni personali che spesso non coincidono con quelli sociali. Come aiutare l’uomo? Un buon riferimento è il film “il discorso del Re”, storia vera, del re Giorgio VI d’Inghilterra, balbuziente, recupera le sue potenzialità attraverso un percorso di autostima.

Quella che serve in Italia dove da recenti studi solo il 5% delle persone si stima. Un dato che fa riflettere sull’importanza di quanto lavoro c’è da fare.

16^ edizione di incontri, dibattiti e laboratori dal 30 novembre al 1 dicembre su tecniche di ascolto

Il mondo si avvolge su se stesso e fagocitato da una reattività incontrollata, l’uomo non riesce a dare risposte ponderate, le sollecitazioni dal mondo esterno sono aumentate e invisibili.

L’uomo non si accorge degli stimoli ma ne sente le conseguenze. Preoccupati dal giudizio degli altri spesso le nostre scelte prendono strade opposte ai nostri desideri. Nuovi orizzonti di indagine nel campo teologico, psicologico e antropologico si aprono in un’epoca di forti accelerazioni tecnologiche, diventa vitale, quindi, recuperare le capacità empatiche per gestire le difficoltà emotive, pulire le stanze della nostra mente da tutti i pre e i ma e guardare la realtà per come effettivamente appare e non per come la interpretiamo.

L'associazione italiana di counseling S.I.C.o. porta la consapevolezza a Roma

Solo amando se stessi si può amare l’altro. Domare quel cavallo dentro di noi a cui piace andare in giro a zonzo invaso da tanti piccoli “io”, pensieri ed emozioni che reclamano attenzione e sviano. Ma qual è il vero scopo della vita se non di tirare fuori il meglio di sé?

Il convegno racchiude come in uno scrigno prezioso le menti eccellenti italiane del counseling e studiosi, insomma, un’occasione ghiotta per capire meglio come l’essere umano funziona ed uscire dalle rassicuranti ombre della caverna di Platone.

Segui la pagina Curiosità
Segui
Segui la pagina Scienza
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!