Il 14° turno di Serie A aprirà i battenti giorno 30 novembre 2019 sino al 2 dicembre e qui di seguito andremo ad analizzare come i Pianeti influenzeranno la giornata calcistica. L'Oroscopo di questo turno vede Venere, Plutone e Saturno stazionare in Capricorno mentre Giove ed il Sole saranno nell'orbita del Sagittario. Marte e Mercurio permarranno in Scorpione come Nettuno sui gradi dei Pesci. Infine Urano continuerà nell'orbita del Toro, nel frattempo il Nodo Lunare resterà nel domicilio del Cancro. Previsioni astrologiche favorevoli per Erick Pulgar, del segno Toro, meno rosee, invece, per Wojciech Szczęsny, del segno Ariete.

Szczęsny a rischio 'papera'

Ariete: turno ostico. Wojciech Szczęsny scenderà presumibilmente in campo nel match del 1° dicembre contro il Sassuolo ma, come 'suggerisce' il dissonante duetto Urano-Saturno, potrebbe essere a rischio 'gaffe' o, ancora peggio, restare in panca a favore del Capricorno Buffon.

Toro: possibile rete. Il centrocampista cileno in forza alla Viola, Erick Pulgar, avrà ottime possibilità di mettersi in luce nell'incontro in casa con il Lecce dando una sferzata positiva alla stentata marcia in campionato della squadra nell'ultimo periodo.

Gemelli: routine. Per Lass Schone la partita di sabato contro i granata potrebbe scivolare via senza 'colpi dal cilindro' o 'punizioni telecomandate', insomma una giornata di campionato da routine.

Cancro: a secco. L'attaccante delle Rondinelle Ernesto Torregrossa potrebbe essere tra i titolari nella partita casalinga con la Dea ma la probabilità di andare a segno saranno davvero minime.

Correa arranca

Leone: arrancamenti. La Luna dissonante farà il 'paio' con l'ostico duetto Marte-Mercurio che, con ogni probabilità, appannerà la lucidità sotto porta dell'attaccante biancoceleste Correa nell'incontro domenicale, sulla carte agevole, contro l'Udinese.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Oroscopo Serie A

Vergine: 'colpi di testa'. Il nervosismo potrebbe regnare sovrano in casa Ilicic durante il match in trasferta con il Brescia. La possibilità di terminare l'incontro anzitempo sarà alta.

Bilancia: fuori fase. L'insidiosa trasferta contro la prima della classe potrebbe rendere ancora più ostica la giornata calcistica dell'attaccante ivoriano dei neroverdi Jeremie Boga.

Scorpione: possibile assist. I nati Scorpione, grazie al benevolo influsso mercuriale, saranno dotati di buone capacità intuitive che, nel caso di Marcelo Brozović potrebbero tramutarsi in un'ottima visione di gioco ed un possibile assist.

Lulic arma in più

Sagittario: meriti altrui. Le configurazioni odierne metteranno al riparo i nativi dagli influssi malevoli, grazie al supporto di Giove, anche se, come potrebbe succedere al 'Gallo' Belotti, per meriti altrui più che personali.

Capricorno: arma in più. La corazzata biancoceleste potrà far affidamento sulla costanza e la determinazione di Senad Lulic che aiuteranno la banda di Inzaghi a tentare l'assalto ai tre punti.

Acquario: occhio del ciclone. Per Federico Bernardeschi, aspramente criticato nell'ultimo periodio, questa partita col Sassuolo potrebbe rappresentare una grande opportunità per uscire dall'occhio del ciclone.

Pesci: svogliati. Potrebbero mancare di incisività e quella grinta necessaria doverosa per ogni attaccante i nati Pesci. Ed è ciò che potrebbe accadere a Donnarumma nel difficile incontro con Ribery & Co.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto