Breaking Amish, l famoso docu-reality in onda su Real Time ogni mercoledì sera, sta riscuotendo tantissimo successo. Le vicende di questi 5 ragazzi della comunità Amish che si trovano catapultati nel mondo moderno sta incuriosendo milioni di telespettatori anche in Italia, ma il fenomeno è ancora più seguito negli States dove molti telespettatori si sono chiesti quanto ci sia di vero nello show. La stessa domanda se l’è posta anche Jezebel, noto sito internet, e la risposta data è che è tutto finto.

Pubblicità
Pubblicità

Jezebel dichiara: Breaking Amish è finto

Secondo Jezebel infatti i 5 ragazzi, Rebezza, Jeremiah, Abe, Kate e Sabrina non appartengono più alla comunità Amish da anni e sono quindi già da tempo entrati a contatto con il nostro mondo e la nostra tecnologia. A parere del sito, dunque, i ragazzi stanno solo recitando una parte. Il primo arrivo a New York, il primo tattoo di Jeremiah, la prima sbronza, il primo pranzo a base di sushi, altro non sarebbero che una semplice trovata televisiva.

Pubblicità

Jezebel continua insinuando poi addirittura che la TVL, canale che trasmette in America Breaking Amish, starebbe pagando le famiglie dei ragazzi per mantenere il silenzio, aggiungendo inoltre che nella vita reale Abe e Rebecca sarebbero nientemeno che fidanzati da anni e genitori di una bambina.

Le rivelazioni di un blogger su Jeremiah

Infine, un blogger, ex appartenente della comunità Amish, ha affermato di conoscere Jeremiah e di sapere che il ragazzo ha lasciato la comunità ben 14 anni fa.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV

Ha inoltre aggiunto che conosce la sua ex compagna dalla quale ha avuto 3 figli ed una denuncia per violenza domestica. Insomma, pare proprio che in questo reality non ci siano niente di reale, ma che sia invece tutto finto. Si attendono smentite dagli ideatori e produttori di Breaking Amish.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto