Dustin Hoffman è stato operato proprio in questi giorni a causa di un tumore. La notizia è stata data alla Abc dal portavoce dell'attore che ha affermato che Dustin Hoffman ha superato l'operazione senza alcuna complicazione e che si sente benissimo. Non è stata resa nota la tipologia di tumore, quel che è certo però è che il male si trovava ad uno stadio iniziale e che quindi l'operazione è stata davvero molto semplice.


Adesso ovviamente Dustin Hoffman dovrà sottoporsi ad alcune cure trattamenti e dovrà anche fare delle visite periodiche per tenere sotto controllo la situazione e per scongiurare la ricomparsa del tumore.


Dustin Hoffman compirà proprio in questi giorni 76 anni, l'8 agosto per la precisione. La sua carriera ha preso il via nel lontano 1967 con la partecipazione al film "Il Laureato". Negli anni successivi Dustin Hoffman ha dimostrato di essere un attore davvero molto versatile, capace di intraprendere in modo del tutto naturale sia ruoli tragici e commoventi che ruoli più leggeri e divertenti.


Tra i film più importanti che lo hanno visto come protagonista dobbiamo sicuramente ricordare "Il Maratoneta", "Cane di Paglia", "Tutti gli uomini del presidente", "Kramer contro Kramer" e "Rain Man". Questi due ultimi film sono davvero molto importanti per la sua carriera, film che infatti hanno portato Dustin Hoffman a salire sul palco degli Oscar e a ricevere la famosa statuetta dorata. 


Da poco Dustin Hoffman si è gettato anche in una carriera come regista con il film "Quartet" dedicato ai problemi della terza età, film che ha visto la luce nelle sale italiane nel mese di gennaio.
Leggi tutto e guarda il video