Sara Tommasi continua ad essere un nome scottante, grottesco, ricercatissimo tra i curiosi. Le sue foto, i suoi video, quelli piccanti e non solo, sono oggetto di curiosità per molteplici naviganti del web. La polemica sulla stabilità mentale e sull'abuso del personaggio della showgirl continua a far discutere.

Sara Tommasi si è cimentata nel mondo a luci rosse, dopo essere stata una delle "schedine" per Simona Ventura, aver conseguito laurea alla Bocconi, aver partecipato ad alcuni reality.

Ora la sua figura è decisamente dannata, sconvolta dal mondo delle luci rosse e da quello della droga la Tommasi non si è più ripresa ed ha regalato ulteriori chicche di grottesca amarezza nei video del millantatore critico d'arte Andrea Diprè. Due video della durata molto breve in cui, nel primo farfuglia frasi volgari e insensate prima di spogliarsi dinnanzi alla telecamera, nel secondo accenna un pianto, forzato, prima di rimanere in silenzio dinnanzi all'imbonitore Diprè che sembra sfruttare l'immagine decadente della "diva" dello scandalo.

Video e foto di Sara Tommasi continuano ad essere ricercati su Google, le "prodezze" della showgirl sono ormai oggetto di scherno, di compassione, di curiosità del popolo del web. Chi la condanna, chi la offende pesantemente, chi ne prova un senso di simpatia e pietà, ma la figura della Tommasi resta decisamente di largo consumo nello scenario nostrano. Si sa gli scandali fanno rumore e attirano attenzione, la Tommasi forse ne ha fatto troppo e il rischio che il prossimo rumore si perda nel silenzio è sempre più probabile. 

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto