Eccoci con le anticipazioni di una nuova puntata di Ballarò, quella di stasera 24 settembre 2013 da vedere come sempre tramite la diretta tv su Rai 3 e il live streaming sul sito della Rai.

Il conduttore Giovanni Floris avrà in studio diversi ospiti fra politici, giornalisti, economisti ed imprenditori. Il tema della serata sarà incentrato sull'austerity operata dai vari Governi Berlusconi, Prodi, Letta e in particolare quello di Monti. Gli ospiti dovranno spiegare e probabilmente scontrarsi per dare una spiegazione al fatto che nonostante una dura politica fatta di tasse e tanti sacrifici da parte dei cittadini italiani, oltre alla mancata crescita economica, i conti dello Stato sono addirittura peggiorati con l'Europa che è tornata a starci addosso.

Pubblicità
Pubblicità

A Ballarò che avrà inizio alle ore 21:05 circa e che dopo una decina di minuti vedrà la solita copertina ironica e sempre molto attesa e seguita di Maurizio Crozza, non mancheranno ovviamente altri temi attuali come la questione IMU e quella misteriosa dell'aumento dell'IVA dal 21% al 22% su cui c'è un acceso scontro fra parlamentari e ministri di Governo, tanto che il Ministro dell'Economia Saccomanni ha addirittura sconfessato il Presidente del Consiglio Enrico Letta minacciando le dimissioni in caso si decida di bloccarne l'aumento.



Silvio Berlusconi sembra voglia cominciare ad andare in tv, ma per adesso Ballarò ci offrirà l'intervista di Andrea Scazzola fatta alla giovane e intraprendente figlia, Barbara Berlusconi. Si parlerà anche di questi famosi tagli alla spesa di cui si parla tanto ma che non si fanno mai e da dove si dovranno trovare le risorse per finanziare non si sa più che cosa, tanto è il caos che regna nel Governo Letta.

Ma vediamo chi saranno gli ospiti della puntata del 24 settembre 2013 con cui Giovanni Floris parlerà e dovrà tenere anche a bada come spesso accade.

Pubblicità

Il viceministro dell'economia Stefano Fassina del PD, Anna Maria Bernini del PDL, il vicepresidente di Confindustria Aurelio Regina, il direttore generale di Conad Francesco Pugliese, gli economisti Giacomo Vaciago e Lidia Undiemi, il giornalista e scrittore Beppe Severgnini, il direttore di Panorama Giorgio Mulè. E come dimenticare i sondaggi politici elettorali e non solo di Nando Pagnoncelli, presidente Ipsos?

Leggi tutto e guarda il video