Ieri sera tutti i vip dello show business si sono ritrovatiper una giusta causa, una cena di beneficenza per l'infanzia violata, per aiutarei bambini vittime di maltrattamenti di abusi e violenze, organizzata dall'associazionedella regina di Svezia, la "WorldChildhood Foundation", che si è svolta a Palazzo Duranti-Marzolo diPalazzolo sull'Oglio, con una madrina d'eccezione Belen Rodriguez, insieme al tavolo con la modella laziale ElenaSantarelli.

Per l'occasione le due bellissime modelle, e nemiche pubbliche,si sono ritrovate nello stesso tavolo e vicine di posto, dove hanno avuto mododi conoscersi meglio e appianare le loro divergenze.

Infatti, entrambe le neomamme, Belen Rodriguez ed ElenaSantarelli, hanno potuto al meglio rappresentare l'amore e i diritti deibambini e come ha fatto notare Gabriele Parpiglia,riferendosi alla loro amicizia ritrovata: "Si litiga, si fa pace, poi sicostruiscono frammenti di vita che resteranno per sempre".

Ma non finisce qui, poiché dopo la cena, per raccogliere ifondi necessari all'infanzia violata, è stata organizzata un'asta di beneficenzanella quale sono state messe in vendita le maglie dei calciatori più amati eimportanti al mondo, tra cui Balotelli, Del Pietro, Ibrahimovic, e Messi, eoltre alla bellissima madrina Belen Rodriguez all'evento hanno partecipato decinedi vip dello show business, tra cui anche AnaLaura Ribes con il suo compagno, ManuelaArcuri, Federica Fontana ma anche Gabriele Parpiglia e Paolo Ruffini.

Ad ogni modo le due showgirl sembrano aver fatto pace edessere diventate molto intime; forse l'idea di essere due bellissime mamme e prossime future spose le ha fatte avvicinare almeno per una sera e per unagiusta causa. Infatti, com'è noto, Belen Rodriguez è prossima alle nozze con Stefano de Martino il 20 settembre, e ancheper Elena Santarelli, dopo la plateale proposta di Bernardo Corradi, è arrivato il momento di pensare al tanto sognatoe desiderato abito bianco.