Mercoledì 18 settembre sarà trasmesso il telefilm della serie Il commissario Montalbano dal titolo L'età del dubbio. Il telefilm rientra nella programmazione del mercoledì sera su Rai Uno alle ore 21.10.



L'episodio inizia con il Commissario comprensibilmente non del migliore umore, a causa di un sogno molto particolare.

Pubblicità
Pubblicità

Catarella nel sogno gli annuncia che è morto e che al suo funerale Livia non parteciperà. Ritroviamo i due pensieri che accompagnano la serie, la morte e Livia, la sua donna. Ci sono anche i momenti di ironia, merito dell'autore Andrea Camilleri. Insomma il sogno è sia tragico che ironico.

Poi scoppia un gran temporale, che non migliora l'umore del Commissario Salvo Montalbano, perchè causa anche allagamenti nella cittadina di Vigata. Un incontro lungo la strada, con una ragazza la cui auto sta per sprofondare nel fango, porterà il commissario a conoscere una persona.

La ragazza si chiama Vanna Digiulio e arriva da Palermo per recarsi al porto turistico di Vigata, dove deve incontrare sua zia.



Per una ricerca di informazioni, il Commissario Montalbano si reca in Capitaneria, dove conosce  il tenente Laura Belladonna. Subito si crea un'intesa particolare tra i due.

I due si incontrano al ristorante, il solito ristorante frequentato da Salvo Montalbano, qui ci sarà un primo incontro-scontro tra loro.

Ma tra le scene da sottolineare, le scuse fatte da lei che lo raggiunge a casa.

Pubblicità

Non anticipiamo il finale, aggiungiamo solo che non c'è un lieto fine, ma forse proprio per questo piacerà di più ai fan di Camilleri.



Leggi tutto