La carriera dell'attore fiorentino Roberto Farnesi sembra essere in continua ascesa, è attesissimo il ritorno, previsto per questa sera 4 settembre su Canale 5 in prima serata, della nuova serie di "Le tre rose di Eva", la fiction in cui il Richard Gere nostrano, interpreta l'affascinante imprenditore vinicolo Alessandro Monforte.

Pubblicità
Pubblicità

Ma Roberto Farnesi intervistato dal settimanale Tv sorrisi e canzoni, ci tiene a far sapere che il pubblico che lo segue con assiduità composto principalmente da donne, potrà ammirarlo in una veste nuova. Come già anticipato Roberto Farnesi prenderà parte al programma "Ballando con le stelle" è stato lui stesso a dichiararlo in anteprima al Tv sorrisi e canzoni, così potrà mostrare - così lui sostiene -  il suo lato più goliardico e divertente.

Perchè Roberto Farnesi, 44 anni suonati, fascino del bello e maledetto, dice di sé che dietro quella maschera da latin lover c'è qualcosa di più. Ammette di amare tanto gli animali e spesso trascorre le sue serate a guardare documentari, e in amore attualmente il suo cuore è impegnato, frequenta una ragazza, dice se son rose fioriranno, ma il suo debole per fascino femminile è risaputo, anche se Roberto Farnesi schivo per natura lascia trapelare poco della sua vita sentimentale.

Della sua somiglianza con Richard Gere, Roberto Farnesi racconta che è stato un importante biglietto d'ingresso nel mondo dello spettacolo, e visto che l'attore americano a 60 anni ha ancora fascino da vendere, considera l'accostamento un complimento. Oltre alle fiction in cui spesso si è ritrovato ad interpretare uomini tormentati, ben distanti dall'uomo che è nella realtà, Roberto Farnesi ha preso parte anche a produzioni cinematografiche, come il film commedia distribuito nelle sale qualche mese fa dal titolo Oggetti smarriti.

Clicca per leggere la news e guarda il video