Vi ricordate di Zac Efron, il protagonista di High School Music, il film musicale americano più guardato su Disney Channel? Ebbene sì, proprio lui, l'idolo indiscusso delle teenager sarebbe uscito da pochi giorni dalla clinica di riabilitazione in cui era ricoverato.

Zac Efron, il protagonista venticinquenne di High School Music, era uscito completamente dalle scene di Hollywood, non lo si vedeva più alle feste nei locali hollywoodiani ed ora sappiamo il perché.

Pubblicità
Pubblicità

Come molti sui colleghi che entrano nello show business da giovanissimi, Zac non ha retto alla tensione che comporta l'essere famosi, l'essere continuamente sotto i riflettori, l'essere pedinati per ogni minima cosa e così Zac Efron è entrato nel tunnel delle droghe.

Fortunatamente Zac Efron, conscio dello stato in cui era precipitato, ha deciso di ricoverarsi presso una clinica di riabilitazione e dopo 5 mesi di duro lavoro è riuscito ad uscirne così come conferma il "People".

Il giovane attore ora sta bene, è felice e dice "che si sta prendendo cura di se stesso".

Vediamo infatti Zac Efron al Toronto Film Festival. Efron è il protagonista della nuova pellicola di Peter Landesman, "Parkland", dove reciterà la parte del medico che curò il Presidente Kennedy dopo l'attentato. Zac Efron si dichiara felicissimo per questa nuova opportunità di lavoro e dice che cercherà di migliorasi sempre più.

Riuscirà davvero il nostro amato Zac Efron a tenersi alla larga dalle droghe?

Pubblicità

Lui giura di sì e noi gli crediamo anche grazie alla sua tenacia nella disintossicazione. Noi gli facciamo i nostri più sinceri auguri e speriamo di rivederlo al più presto tra le stelle di luminose di Hollywood.

Clicca per leggere la news e guarda il video