Conto alla rovescia per la fiction "Adriano Olivetti, la forza di un sogno" che andrà in onda lunedì 28 e martedì 29 ottobre su Rai 1. Le anticipazioni su questo film-tv prodotto da Rai fiction e da Casanova Multimedia per la regia di Michele Soavi, che di Olivetti è il nipote, lasciano presupporre che si tratterà di un successo per quanto riguarda gli ascolti, o almeno è quello che sperano i produttori, che per il ruolo del protagonista, Adriano Olivetti, appunto, si sono affidati a Luca Zingaretti (che nell'immaginario di tutti resta sempre il Commissario Montalbano).

Ma andiamo a vedere quali sono le anticipazioni su questa fiction che per due giorni, lunedì 28 e martedì 29 ottobre, cercherà di far conoscere agli italiani la vita di questo imprenditore di successo che ha cambiato, con le sue innovazioni tecnologiche e con il suo modo tutto nuovo di fare imprenditoria, la vita economica e sociale del Paese.

"Olivetti, la forza di un sogno", racconta grazie alla bravura di Luca Zingaretti nell'interpretazione del personaggio, la vita dell'imprenditore italiano, scomparso durante un viaggio in treno che lo stava portando in Svizzera. Si parte, in questa narrazione per immagini, dall'ingresso in fabbrica di Olivetti, sino alla realizzazione del primo calcolatore elettronico a transistor.

Continuiamo con le anticipazioni, quindi. La fiction racconterà inoltre la vita privata di Adriano Olivetti, racconterà delle donne che hanno avuto a che fare con lui, Paola Levi e Grazia (interpretate rispettivamente da Francesca Cavallin ed Elena Radonicich), e Karen Bates (Stefania Rocca), che l'imprenditore italiano salva dai nazisti e che poi diventerà una spia della Cia.

Racconterà inoltre dell'amicizia con l'inseparabile Mauro Barale, interpetato da Massimo Poggio.

La fiction "Olivetti, la forza di un sogno" lascerà un interrogativo sul giallo della scomparsa dell'imprenditore italiano che ha rivoluzionato, in quegli anni, il modo di fare impresa.