Che Balotelli sia al centro di un caso internazionale non siamo certo noi a scoprirlo, così come non saremo noi a giudicare l'attaccante del Milan, che negli ultimi sette giorni è stato messo letteralmente sulla graticola da tutti i quotidiani nazionali sportivi e non.

In soccorso di Balotelli arriva però nientemeno che Belen Rodriguez, una che degli stereotipi se ne frega altamente, come dimostrato di recente con il matrimonio già ribattezzato dell'anno con Stefano De Martino e famiglia annessa. 

Belen Rodriguez dunque di nuovo controcorrente, e non poteva essere altrimenti, lei che del gossip ne sa sicuramente qualcosa.

La famosa show girl argentina ha parlato così di Mario Balotelli: "Sono solidale con Balotelli, se vuoi che lui viva devi soltanto lasciarlo giocare". Belen poi prosegue: "Ammetto di non seguire il calcio da vicino ma so che Balotelli ne è un simbolo e per lui è pericoloso essere proposto come simbolo di altro".

Quindi Belen Rodriguez conclude dicendo: "Quando una persona fa spesso polemica e riesce a far vendere è quasi automatico entrare in un circolo vizioso da cui non si esce più, sei sempre in mezzo anche se magari non hai fatto nulla, perché appunto ogni cosa viene ingigantita con la lente di ingrandimento del gossip".

Il pensiero di Belen Rodriguez va a sposarsi con quello di Cesare Prandelli, che nelle ultime ore si è di nuovo schierato con Mario Balotelli, così come non ha fatto invece Martina Colombari, che durante un'intervista a "La Zanzara" ha pesantemente criticato l'atteggiamento "da maleducato" del calciatore rossonero.

 

Segui la pagina Belen Rodriguez
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!