Shonda Rhimes è un vulcano di idee: la storica creatrice di medical drama cult come Grey's Anatomy e Private Practise, ma anche il più recente Scandal, attraverso la sua casa di produzione ShondaLand ha venduto un nuovo progetto alla ABC.

Sta per arrivare un drama avvincente dal titolo Just Rewards, scritto da Paul Downs Colaizzo, dedicato alla vita di una donna quarantenne alle prese con il divorzio, la vita da single, e i suoi impiegati ventenni che si guadagnano da vivere aiutando a risolvere crimini irrisolti.

La ABC, che già trasmette Grey's Anatomy, produrrà la Serie TV con la ShondaLand, la Rhimes e Beers figurano come produttori esecutivi e Colaizzo come co-produttore esecutivo.

Dopo aver venduto alla ABC un poliziesco ancora privo di titolo e una serie dal titolo Lawless, ispirata alla vita della camionista diventata avvocato Wynona Ward, Shonda Rhimes non ha intenzione di fermarsi.

La celebre showrunner inizierà la sceneggiatura per un drama intitolato War Correspondents per la Sony Columbia Pictures, dedicato al mondo del giornalismo e in particolare a donne impegnate come corrispondenti di guerra.

Intanto le sue produzioni continuano a macinare ascolti. La terza stagione di Scandal (la prima sarà in onda da giovedì 24 ottobre su Rai3) sta mettendo a segno ascolti da record negli Stati Uniti, così come continua il successo di Grey's Anatomy, giunto ormai alla sua decima stagione: quest'anno il medical drama sarà diviso in due blocchi di puntate e i finale sarà decisamente emozionante per l'addio ad un personaggio storico della serie tv, il chirurgo Cristina yang, interpretata da Sandra Oh.