In un'intervista a Chi, Chiara Giordano, ex moglie di Raoul Bova, ha raccontato gli effetti devastanti che la copertina di Vanity Fair in cui era presente il marito ha avuto su di lei e la sua famiglia. Il motivo? Raoul, in sedici anni di matrimonio non aveva mai spiattellato alla stampa o ai media in generale i fatti privati riguardanti la famiglia, per tutelare i figli. Evidentemente, secondo Chiara, qualcosa è radicalmente cambiato, a tal punto da "violentare" la riservatezza personale e familiare.



Chiara ha inoltre raccontato nella sua intervista l'inizio delle incomprensioni con Raoul, che risalgono a due anni fa, durante la sua lunga assenza, dovuta alle riprese di un film in Grecia.

Il film era proprio "Immaturi - Il Viaggio", dove l'attore avrebbe incontrato l'attrice spagnola Rocio Muñoz Morales. Poi le cose all'interno della coppia si sono complicate, fino alla separazione. Chiara avrebbe preferito il silenzio sulla questione, per proteggere il patrimonio affettivo.



Dunque, la separazione è ormai ufficiale e Raoul Bova non perde tempo. E mentre Chiara sfoga tutta la sia amarezza e la delusione, sembrerebbe, stando alle fotografie pubblicate nella rivista Chi, che Raoul sia stato avvistato a Madrid in compagnia della venticinquenne Rocio Muñoz Morales, l'attrice e modella che stando ai rumors sarebbe stata la goccia che ha fatto "traboccare" la relazione tra Raoul e Chiara.



Inoltre, al di là degli avvistamenti da parte dei paparazzi, Raoul ha dichiarato in una recente intervista che il suo rapporto con l'ex moglie era comunque in crisi già da tre anni.

Nel frattempo il noto avvocato divorzista, Annamaria Bernardini de Pace, madre della Giordano, ha di recente dichiarato: "Raoul? Questa volta è indifendibile".

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!