Mario Balotelli cambia vita, o almeno così ha promesso di fare, per il bene della sua attraente fidanzata Fanny Neguesha e del Milan: la società rossonera, nei giorni scorsi, aveva espresso il suo disappunto per gli atteggiamenti irriverenti e provocatori dell'estroso attaccante della Nazionale, rendendo noto che sarebbero stati presi dei provvedimenti nei suoi confronti.

Dopo una riunione con l'Amministratore Delegato, Adriano Galliani e il suo agente e procuratore, Mino Raiola, "SuperMario" ha annunciato un radicale cambiamento nella sua vita privata.

Innanzitutto, nuovo look per quanto riguarda i capelli che verranno rasati completamente a zero, "sacrificando" la famosa cresta che lo avevo reso celebre in tutto il mondo; inoltre, l'estroso "bad boy" ha promesso un uso più moderato di Twitter, lo strumento, attraverso il quale, comunica ai suoi fans le sue "avventure" private.

Non solo: Mario Balotelli avrebbe deciso, di comune accordo con la sua fidanzata, di lasciare la splendida villa di Limido Comasco (dove attualmente vive) per trasferirsi a Milano. Basta così? Niente affatto, perchè l'attaccante del Milan avrebbe l'intenzione di sacrificare un altro "folle amore" della sua vita, ovvero la sua celeberrima Ferrari Italia, il simbolo più eloquente della sua vita spericolata e sregolata.

Basteranno questi "adeguamenti" per convincere il Milan ad evitare quelle misure di controllo "minacciate" nei giorni scorsi e che prevederebbero addirittura l'assunzione di un tutor che sorvegli Mario Balotelli e lo tenga a bada? Lo scopriremo molto presto, anche perchè il carattere esuberante, quello, non lo si può cambiare dall'oggi al domani....