Lunedì 14 ottobre è andata in onda su Canale 5 la quintapuntata della serie-tv, Squadra Antimafia 5 –Palermo oggi.

Un appuntamento molto atteso dai fans della serie-tv, inquanto sono continuate le ricerche da parte di Rosy Abate di suo figlio Leonardino, di cui la donna ha persole tracce.

E nella puntata di lunedì sera è sorto un dubbio nelle mentidi tutti i telespettatori: il figlio di Rosy Abate è ancora vivo oppure è statoucciso?

Nel momento in cui Rosy si incontra con Achille Ferro per laconsegna dei soldi, l’uomo fa uccidere Ruggero, sotto gli occhi della sua amataVeronica.

Ne viene fuori un conflitto a sangue, in cui anche Pino eDante rimangono feriti.

Nel frattempo, Veronica trova il piccolo Leonardino nelbaule dell’auto e cerca di portarlo in salvo, ma viene fermata da boss, ilquale teme che3 il bambino possa averli visti di persona e quindi lo strappadalle mani di Veronica e lo porta con se.

Nel momento in cui l’auto va via col bambini si sente unosparo e dopo un po’, Rosy troverà il bambolotto-sceriffo del figlio tra l’erba,sporco di sangue. Cosa è successo al piccolo Leo?

Malgrado la trama avvincente e appassionante, la quintapuntata di Squadra Antimafia 5, trasmessa lunedì sera su Canale 5, haregistrato un calo negli ascolti: la puntata, infatti, è stata seguita da unaplatea di 4.2 milioni di spettatori, registrando uno share del 17.50%.

Numeri che non sono bastati per vincere la serata, visto chela seconda parte della fiction di Raiuno, Altri tempi con Vittoria Puccini, è stataseguita da ben 5.8 milioni di spettatori, registrando uno share del 22%.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!