Secondo le ultime anticipazioni sul trono over di Uomini e donne Karine Leclere non farà più rientro in studio. Nè lei nè lui. Chi è il lui tanto misterioso? Semplice, Mario Biondi, alias Massimiliano, colui il quale aveva catturato le attenzioni di Tina durante una sfilata, poi persa, contro l'eterno Giuliano.

Uomini e Donne, anticipazioni

A volte ci sono anche le storie un po' tristi, chiamiamole così, e Uomini e Donne, nonostante la sua aurea allegra e spensierata, non ne è esente, anche perché se fosse stato il contrario ci saremmo ritrovati difronte ad un paradosso della natura, di quelli insolubili.

Ma che cosa è successo a Karine Leclere? Qui gatta ci cova. In realtà le apparenze a volte ingannano e sono proprio le parole in questo caso della dama a portare alla luce un'inquietante ombra lunga sull'intera vicenda, che inizia ad essere avvolta nel giallo.

Spunta una presunta denuncia per stalking da parte di Massimiliano, il Mario Biondi che abbiamo citato prima, Massimiliano che ha avuto nel recente passato un flirt con la stessa Karine, una storia però conclusasi già prima di iniziare, come sostenuto dalla signora al sito di Isa e Chia. 

Può un argomento come questo entrare a far parte del programma condotto da Maria De Filippi ed essere sviscerato dai vari Giuliano, Antonio e via discorrendo?

Anche no. E per questo motivo è stata messa in atto la classica epurazione, chiamiamola così.

Epurazione doppia, perché non ha riguardato soltanto Massimiliano, il primo a finire per così dire in panchina per ordine dello staff, ma anche la stessa Karine, che adesso si ritrova nuovamente a casa, nuovamente sola, sempre single. 

Riportiamo ora alcuni stralci dell'intervista che Karine, come ricordato prima, ha rilasciato in esclusiva al sito di Isa e Chia qualche giorno fa, intervista durante la quale spiega le ragioni del suo allontanamento facendo riferimento anche alla stylist Anahi Ricca.

Così Karine: "E' successa quella faccenda spiacevole di Massimiliano riguardante la denuncia per stalking pubblicata su Facebook. Il nostro flirt era già finito, ma mi resi conto che questa situazione piuttosto scomoda avrebbe avuto delle ripercussioni".

Karine poi prosegue affermando con mente lucida: "Ero consapevole che c'era il rischio che la redazione alla fine ci lasciasse entrambi a casa, così da evitare di affrontare e discutere un problema di questa portata in un programma comunque leggero".

Sempre Karine svela poi un altro retroscena piccante riguardo la stylist Anahi Rocca, rea di aver cambiato totalmente registro nei suoi confronti quest'anno: "Molti in passato avevano creduto che lei mi appoggiasse per favorire la mia carriera. Penso che lei abbia iniziato ad attaccarmi per dare più credibilità alla trasmissione". 

Karine non le manda di certo a dire: "Mi ha attaccata per non far apparire la situazione pilotata. Non ho modificato il mio modo di vestire, è lei che è passata da commenti sinceri a commenti offensivi, forse per dare più pepe al programma".