Sono stati la coppia preferita dal Gossip per mezza estate, William e Kate e il loro royal baby. Ora per il piccolo è arrivato il momento della sacra cerimonia del battesimo. George Alexander Louis al terzo mese di vita riceve il sacramento al St.James Palace davanti a pochissimi ospiti.

William e Kate, battesimo riservato: al St.James Palace, la coppia reale ha optato, in controtendenza con le abitudini di casa reale, per una cerimonia discreta con soli 22 ospiti, tra parenti e amici. Nessuna cerimonia fastosa, quindi, il piccolo George, meglio noto come Royal Baby, non è stato frastornato come al momento della sua tanto attesa nascita.

Ha vissuto il sacramento nell'intimità della famiglia. Diversi siti web inglesi hanno seguito comunque la cerimonia in diretta e moltissimi non invitati sono accorsi all'esterno del palazzo sperando d'intravedere il piccolo.

Dettagli sul battesimo: per il gossip i passaggi del rituale sono pane per i denti. La prima curiosità è l'assenza degli zii Harry e Pippa come padrini. Il resto della curiosità cade sul vestitino del royal baby, tradizionale secondo regole di casa. Un abito di pizzo e satin, color crema, come tutti gli altri piccoli sovrani che lo hanno preceduto. Dopo la cerimonia, William e Kate hanno disposto un Tea party ospitato dal principe Carlo, al quale hanno preso parte una sessantina di persone circa, fino all'arrivo della torta di nozze della coppia. Alla cerimonia il principe Harry si presenterà con la futura moglie Cressida.