Squadra Antimafia 5 si è conclusa da pochissimi giorni e già circolano le voci su quanto accadrà nella sesta attesissima stagione, ma guardiamo nel dettaglio.

Catania sarà ancora la città dove si svolgeranno gran parte degli episodi, con solo una breve parentesi a Roma.

Questa volta Calcaterra (Marco Bocci) e i suoi colleghi saranno alle prese con la perfida famiglia Ragno che sarà guidata dal neo scarcerato Ettore (Fabrizio Nevola) spalleggiato dalla sorella Rachele (Francesca Valtorta), il fratello maggiore Nicola (Pierluigi Corallo) e il cugino Saro (Ernesto D'Argenio). Tornerà inoltre il cattivo per eccellenza De Silva (Paolo Pierobon), che abbiamo scoperto non essere morto solo sul finale della quinta stagione.

Per fortuna invece sono davvero morti e quindi non li vedremo più Dante Mezzanotte (Andrea Sartoretti) e Achille Ferro (Francesco Montanari).

Nella nuova stagione De Silva, riuscirà a rapire Rosy (Giulia Michelini) e gran parte degli avvenimenti saranno legati alla sua ricerca. Non è da escludere che De Silvia sia stato anche la causa della sparizione del piccolo Leonardino ma su questo ancora non vi è alcuna certezza e, come detto dallo stesso Marco Bocci, bisognerà attendere i nuovi episodi per saperne di più.

Quel che è certo, come da lui stesso affermato nell'intervista a Sorrisi e Canzoni, è che la nuova trama sarà ricca di pathos come non mai e le scene avranno molti effetti speciali, ben oltre le aspettative. Inoltre la storia sarà molto intricata e ricca di colpi di scena, tanto che solo alla fine della serie si riuscirà a dare una spiegazione a quanto in precedenza accaduto.