La fiction poliziesca Squadra Antimafia è appena terminata nella sua quinta edizione eppure continua a far parlare di sé: tutti a caccia di nuove anticipazioni per capire cosa accadrà in seguito. Innanzi tutto diciamo che la popolare trasmissione ha fatto registrare dati d'ascolto davvero importanti, con 5 milioni e 500mila telespettatori (24,6% di share).

In molti sono poi ansiosi di conoscere i protagonisti della nuova serie, la sesta, girata tra Roma e Catania. Immaginiamo che Squadra Antimafia 6 andrà in onda, come sempre, su Canale 5, per una formula ormai consolidata.



Negli episodi di Squadra Antimafia 6 la mitica Squadra Duomo guidata dal carismatico Domenico Calcaterra (Marco Bocci), dai modi spicci ma maledettamente efficaci, dovrà confrontarsi con una famiglia mafiosa piuttosto agguerrita, che creerà non pochi problemi: i Ragno.

Dopo i Ferro (Oreste e Achille) ecco dunque chi sono i prossimi nemici dei nostri eroi. Andiamoli a presentare, procedendo in ordine d'importanza:



Ettore Ragno è interpretato da Fabrizio Nevola. Un vero duro, uscito dalla galera furioso, arrabbiato con la vita e soprattutto desideroso di riscattarsi, di diventare un vero boss, un pezzo da novanta della criminalità organizzata capace di tenere in scacco le forze dell'ordine. Un uomo che vuole far vedere a tutti di cosa è capace, di quale pasta è fatto.



Rachele Ragno, incarnata da Francesca Valtorta, è la sorella di Ettore. Non meno determinata del fratello, ha tra le sue armi anche un fascino non comune col quale dovrà fare i conti lo stesso Calcaterra, non nuovo a certi comportamenti un po' borderline che lo portano in rotta di collisione coi suoi superiori.

I migliori video del giorno

Secondo le anticipazioni che circolano tra Domenico e Rachele potrebbe nascere una vera e propria love-story, non si sa quanto impegnativa e coinvolgente. O sarà solo una trappola? Ma in fondo una vicenda del genere appare coerente con il carattere particolarmente istintivo e passionale di Calcaterra il quale, è giusto riconoscerlo, piace al pubblico proprio per questo: perché maledettamente umano e dunque pieno di debolezze.



Nicola Ragno è l'altro fratello, quello più grande (cioè Pierluigi Corallo). L'opposto di Ettore, come spesso accade tra fratelli. Nicola rappresenta il criminale vecchia maniera, quello che comunque è rimasto idealista dentro, che difende dei valori che vengono da lontano, i principi dei cosiddetti uomini d'onore. Si ripropone quindi la contrapposizione già vista nella quinta serie, quella tra Oreste Ferro e il figlio Achille: il vecchio mondo contro il nuovo, che di regole proprio non ne vuole sapere.



Nicola Ragno ha sposato Giovanna (Giulia Valenti), anche lei classica donna del sud attaccata a valori antichi, che ha consacrato la sua esistenza alla famiglia.

La coerenza della coppia non fa una piega. Completano il particolarissimo cast malavitoso il cugino Saro (Ernesto D’Argenio) e suo fratello Angelino (Carlo Calderone). E' dunque su questi attori e su questi nuovi personaggi che la produzione di Squadra Antimafia 6 punta, per inchiodare ancora una volta milioni di persone davanti al piccolo schermo l'anno prossimo. Un successo annunciato?