Nelle puntate americane di Beautiful sta tenendo banco il comportamento di Quinn Fuller, la madre di Wyatt. Come riporta l'autorevole portale TV Soap, la nuova dark lady della telenovela statunitense è destinata a rivestire un ruolo sempre più importante. Il personaggio interpretato da Rena Sofer (volto tra le altre cose di Criminal Minds, NCIS e Once upon a time) farà il possibile pur di "regalare" al figlio la giovane Hope, mettendo di fatto i bastoni tra le ruote a Liam, con la complicità della stessa Steffy Forrester.

Hope però non è la sola a dover alzare il livello di guardia nelle prossime puntate che andranno in onda in America.

Quinn infatti è destinata in breve tempo a scontrarsi frontalmente con Donna Logan. Il motivo del contendere, senza farlo apposta, sarà un uomo, e non uno qualsiasi: Eric Forrester. Sia Quinn che Donna sono interessate ad Eric. Dopo aver divorziato da Justin Barber, Donna ha messo nel mirino Eric. Alla morte di Stephanie la signora credeva di avere il semaforo verde. In realtà però non aveva ancora fatto i conti con Quinn.

Sempre come riporta TV Soap, Donna Logan avvertirà in Quinn Fuller qualcosa di più di una semplice rivale in amore. Al momento Quinn si è limitata a gettare a terra una foto incorniciata di Eric e Donna. Il ritrovamento della cornice rotta basterà a Donna per ripiombare nell'incubo. Fino a che punto arriverà la follia di Quinn? E' possibile che la madre di Wyatt vada a sostituire Sheila Carter? Non ci resta che scoprirlo nelle prossime anticipazioni delle puntate americane di Beautiful.

I migliori video del giorno